Il presente sito utilizza solo cookie tecnici per i quali non è richiesto il preventivo consenso degli utenti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni.

  • Img8
  • Img1
  • Img7
  • Img5
  • Img10
  • Img6
  • Img2
  • Img3
  • Img9
  • Img4

2015

VERBALE CONSIGLIO DIRETTIVO 9 aprile 2015

Si riunisce il Consiglio Direttivo Nazionale, mercoledì 9 aprile 2015 in videoconferenza ai sensi dell'art. 6 del regolamento generale approvato in data 28 aprile 2014. La videocomunicazione odierna ha luogo  presso le proprie sedi, convocata per le ore 21,30, senza un ODG prefissato in quanto convocata come riunione informale e trasformata in CDN ufficiale con lo scopo di discutere quanto si decide al momento in quanto sono presenti tutti e nove i Consiglieri.

Alle ore 21,30 sono presenti i Consiglieri, DOMANCICH DARIO,  DI STEFANO GIORGIO,
FERRARI MAURO, KLEIN HANA, LUZI CARLO, PADOVANO NICO, QUAGLIA STEFANO, SERENA FRANCESCA, SETTIMO LAURA.

1) Si inizia con la discussione riguardo la comunicazione dei soci Alberta Molare e Remo Cristina riguardo alla decadenza dei delegati regionali Mario Ottino, Gianfranco Mantovani e Giuseppe Portigliotti secondo quanto previsto dall’Art. 4 ultimo comma del regolamento Generale. Lette le varie e mail intercorse tra il presidente e l'avv. Castellano che ha chiarito alcuni punti e preso atto dei verbali di sezione e del verbale dell’Assemblea di Sezione, inviati dai Soci Remo Cristina e Alberta Molare, si evince quanto segue: nel 2014 solamente il socio Gianfranco Mantovani ha partecipato per delega all’Assemblea di Sezione, mentre i Soci Ottino e Portigliotti non hanno partecipato né all’Assemblea di Sezione né ad alcun Consiglio Regionale. Il CDN prende atto della sussistenza delle doglianze dei Soci Cristina e Molare in quanto risulta pienamente realizzata la decadenza prevista nell’articolo e relativo comma sopra citati. Si delibera di dare mandato al Presidente Dario Domancich di scrivere al presidente della sezione Piemonte, Ivo Fontanelle per informarlo della decadenza dei delegati Mario Ottino e Giuseppe Portigliotti e sollecitarlo a cooptare nella carica di Delegato i primi dei non eletti secondo la graduatoria dell’Assemblea del 2013 secondo le modalità previste dalle norme interne.  

2) Si discute dell'affisso della sig.ra (Privacy) e si delibera di togliere il riconoscimento dell'affisso in base alle regole FIFe Breeding & Registration Rules, Art.5.2.6  si stabilisce perciò di segnalare alla FIFe quanto deliberato e di comunicare con AR alla sig.ra (Privacy) la decisione.

3) La sig.ra Laura Settimo comunica la sua impossibilità di organizzare l'expo di Colleferro del 5-6 settembre 2015, si propone di cancellare la data in quanto è ad una sola settimana di distanza sia dall'expo di Longarone che dall'expo di Erba. Il sig. Giorgio Di Stefano chiede di poter procrastinare di qualche giorno. Si delibera di attendere ancora qualche giorno.

Alle ore 01,10 del giorno 5 marzo 2015, esauriti gli argomenti , il Presidente dichiara chiusa la seduta.

VERBALE CONSIGLIO DIRETTIVO 22 marzo 2015

VERBALE CONSIGLIO DIRETTIVO NAZIONALE del 22 marzo 2015

Si riunisce il Consiglio Direttivo Nazionale, domenica 22 marzo 2015 in videoconferenza ai sensi dell'art. 6 del regolamento generale approvato in data 28 aprile 2014. La videocomunicazione odierna ha luogo  presso le proprie sedi, convocata per le ore 21,30, con lo scopo di discutere quanto all'ODG.

1) posta in arrivo
2) ratifica consigli telefonici
3) GA FIFE candidature  
4) Esposizioni, rassegne e speciali di razza
5) preparazione Assemblea Generale: lavoro delle Commissioni
    Commissione Relazioni Pubbliche (28-2 a) b)
    Commissione Expo
             a) approvazione calendario 2017
             b) rassegne
6) convocazione CTC
7) incontro al Ministero
8) copertura spese per primo semestre
9) presenze istituzionali e contatti
10) Casi LG
11) Campionato Nazionale

Si ricorda che in caso di assenza di uno o più Consiglieri non si potranno discutere argomenti non presenti all'ODG.

Alle ore 21,30 sono presenti i Consiglieri, DOMANCICH DARIO, DI STEFANO GIORGIO, FERRARI MAURO, KLEIN HANA, LUZI CARLO, PADOVANO NICO, QUAGLIA STEFANO, SERENA FRANCESCA, SETTIMO LAURA.

Constatata la regolarità delle convocazioni, il Presidente dichiara aperta la seduta alle ore 21,30.

1) posta in arrivo
a) Privacy
b) Privacy
c) Privacy
    
2) ratifica CDN telefonici
a)    Ratifica CDN telefonico per valutare la candidatura della sig.ra Sayuri Takano in sostituzione della sig.ra Riccioni che ha rassegnato le dimissioni.
    Si ratifica all'unanimità
3) GA FIFe candidature.
         In data 28 febbraio si sono deliberate le candidature per la GA, una tra tutte si è deliberato di proporre la sig.ra Katia Pocci come Membro JSC, siccome i posti vacanti sono due
         Si delibera di proporre, dietro sua richiesta, anche il giudice Stephane Henry come membro JSC
4) Esposizioni, rassegne e speciali di razza
             a) approvazione calendario 2017
          Si deliberano le esposizioni del 2017 come da calendario proposto dal referente Carlo Luzi, verranno inviate tramite e mail a tutti i comitati organizzatori e saranno pubblicate sul sito Anfitalia.
b)    Speciali di razza e rassegne
Si delibera di modificare il regolamento delle speciali di Razza per inserire, a parziale rettifica  di quanto comunicato in data 15/01/15, che nel caso vi siano più Club riconosciuti per  singola razza, al fine di garantire pari opportunità di attività a ciascuno, ogni Club potrà organizzare 1 sola speciale ed 1 raduno all'anno, salvo differenti ed espliciti accordi fra i  diversi club. Si raccomanda che questi eventi vengano  programmati concordandoli tra i responsabili dei Club. Nel frattempo il referente della Commissione Allevatori e Club suggerirà ai Club A.I.BIR. e A.GA.BI di trovare una soluzione anche condivisa delle speciali richieste.
          
5) preparazione Assemblea Generale: lavoro delle Commissioni.
    a) Si chiede di approntare una sintesi delle attività svolte e il presidente propone che, durante l'assemblea dei delegati, ogni referente spieghi ai delegati cosa ha realizzato la commissione.
        Si approva all'unanimità.
    b) Il presidente propone di chiedere all'assemblea un parere riguardo l'acquisto di un appartamento utilizzando in modo differente il denaro usato per l'affitto della location ora in uso.
        Si approva all'unanimità.
    
6) convocazione CTC.
    La sig.ra Francesca Serena informa che ha contattato il dr. Bo e ha avuto risposta in merito alla convocazione della CTC che verrà indetta il prima possibile concordando l'incontro con il MIPAAF.    

7) incontro al Ministero.
    Privacy

8) copertura spese per primo semestre.
    Si rinnova la copertura spese per i consiglieri che prendono contatti e fanno presenze istituzionali nelle varie manifestazioni, convegni ed expo.
    
9) presenze istituzionali e contatti.
    Si delibera che il giorno 10 maggio a Bologna, al Seminario Nazionale per Allevatore Felino, organizzato da Zoomark, in collaborazione con SCIVAC, sarà presente il Segretario Mauro Ferrari che farà una breve presentazione di ANFI e delle nuove strategie.

10) Casi LG.
      Privacy.

11) Campionato Nazionale
      La sig.ra Laura Settimo riferisce che il campionato Nazionale è definito ed è stato inserito sul sito ANFI in attesa di eventuali modifiche.

Alle ore 00,30 del giorno 23 marzo 2015, esauriti gli argomenti all'ordine del giorno, il Presidente dichiara chiusa la seduta.

VERBALE CONSIGLIO DIRETTIVO 19 marzo 2015

Si riunisce il Consiglio Direttivo Nazionale, giovedì 19 marzo 2015 in videoconferenza ai sensi dell'art. 6 del regolamento generale approvato in data 28 aprile 2014. La videocomunicazione odierna ha luogo  presso le proprie sedi, convocata per le ore 21,00 con il seguente ODG:

1) Calendario Expo:
     a) calendario 2017
     b) expo Milano 2015
     c) rassegne
2) proposta commerciale di Inspire Communication
3) tesoreria

Si ricorda che in caso di assenza di uno o più Consiglieri non si potranno discutere argomenti non presenti all'ODG.

Alle ore 21,00 sono presenti i Consiglieri, DOMANCICH DARIO, DI STEFANO GIORGIO, FERRARI MAURO, KLEIN HANA, LUZI CARLO, PADOVANO NICO, SERENA FRANCESCA, SETTIMO LAURA.
E' assente QUAGLIA STEFANO.

Constatata la regolarità delle convocazioni, il Presidente dichiara aperta la seduta alle ore 21,30.

1) Calendario Expo:
     a) calendario 2017
Si da lettura del calendario 2017, si delibera di attendere una comunicazione da parte del referente Carlo Luzi per stabilire se lo spostamento tra Perugia e Ravenna è possibile dopo un controllo delle distanze chilometriche.
       
     b) expo Milano 2015
Il CDN prende in considerazione la questione dell’Esposizione di Milano del 2015 e, preliminarmente, si ricordano gli eventi succedutisi a partire dalla fine 2012 inizio 2013, che hanno portato al Suo inserimento a calendario, ad aprile 2013, e le questioni inerenti alla decisione del precedente CDN di sollecitarne la realizzazione. Si ricorda che tale manifestazione viene inserita nel evento Expo 2015 e un tanto viene riportato a verbale nello stilare il calendario delle mostre 2015. Segue un incontro con ENCI per favorire un evento condiviso, ma ciò non trova realizzazione. Questo CDN, che eredita tale evento, non viene adeguatamente informato dal CDN uscente di quali erano stati i passi fatti precedentemente alla data odierna, mancano, infatti verbalizzazioni e/o comunicazioni inerenti. Premesso un tanto: considerato che l’evento si svolge nel quadro prestigioso di Expo 2015 di cui la Sezione Lombardia dovrà chiedere il patrocinio ove ancora possibile, considerato che l’attuale CDN ha un impegno morale a supportare il CDR Lombardia, anche da un punto di vista finanziario in quanto, da elementi portati a fattor comune, il CDR Lombardia era stato sollecitato a realizzare tale evento, considerato che esso viene deliberato il 28 aprile 2013 assieme a tutto il calendario 2013 e nonostante una nota a verbale non se ne discute più a livello consigliare, il CDN ribadisce quanto segue:
1)    L’evento è una vetrina non indifferente di visibilità verso l’esterno e verso i nostri Soci
2)    La sua realizzazione attraverso la collaborazione tra il Consiglio Direttivo Regionale della Sezione Lombardia e il Consiglio Direttivo Nazionale è stata sollecitata in vari modi dalla base associativa come si legge su vari post su FB
3)    Esso ricade, essendo realizzato da Organi dell’ANFI e non da Comitati privati, tra quegli eventi che sono statutariamente previsti per la diffusione della conoscenza del gatto che non hanno anche finalità di lucro come potrebbe essere se l’evento fosse realizzato da un Comitato privato.
4)    Pur considerato quanto precede il CDN vede alcuni punti di criticità nella realizzazione dell’evento che sono: a) periodo, b) costi di struttura elevati, c) difficoltà a reperire sponsor impegnati nella Expo Mondiale canina, d) concomitanza dell’evento Enci che potrebbe distrarre pubblico, e) costo degli alberghi. Per tale motivo il CDN lascia al CDR Lombardia l’ultima valutazione sulla fattibilità dell’evento
Considerato, quindi, quanto in premessa e partendo dal presupposto che  la decisione del CDR sia quella di realizzare l’evento il CDN delibera che esso avrà il massimo appoggio da parte del CDN per tale motivo si delibera che:
1)    Alla Sezione Lombardia venga accordato un bonus sul trasporto gabbie azzerandone il costo che non sarebbe previsto se l’Expo fosse cancellata
2)    Venga al momento previsto lo sgravio della quota parte del 6% sugli ingressi che non sarebbe incassata per lo stesso motivo di cui al punto precedente
3)    Venga accordato un finanziamento di 2.500 euro alla Sezione per la realizzazione di un seminario specialistico all’interno della manifestazione che sarà ideato e realizzato attraverso il coordinamento della Commissione Salute e Benessere nella persona della dottoressa Francesca Serena.
4)    Venga proposto che la Segreteria di expo, ove non venga affidata a Soci lombardi a costo zero, venga gestita dal Consigliere Nazionale Luzi che curerà anche la redazione del catalogo. I costi di segreteria saranno sostenuti da ANFI nazionale
5)    Gli Stewards potranno essere scelti prioritariamente tra quelli che avranno sostenuto il corso specialistico organizzato dalla Commissione GAS al fine di dare l’avvio anche operativo all’iniziativa.
Il CDN prende atto e delibera il sostegno all’iniziativa nei termini sopra esposti fatto salvo il voto contrario dei Consiglieri Settimo e Klein relativamente al solo finanziamento previsto per il seminario specialistico ritenendolo troppo oneroso.
     c) rassegne
         Si delibera di rimandare la discussione ad una prossima videocomunicazione.

2) proposta commerciale di Inspire Communication
Si comunica che nel frattempo è arrivato il preventivo della Dr.ssa Gianni Irene, si nota un inserimento migliore nei contatti con pet corporate e soprattutto una migliore visione degli obiettivi da raggiungere e come raggiungerli questione mancante nel preventivo dell’ I.C.
Si delibera di accettare il preventivo della dr.ssa Gianni e si decide di programmare un  incontro per il giorno 24 aprile 2015, si dà incarico al referente della Commissione Nico Padovano di prendere accordi e di comunicare all’I.C. la scelta di diverso preventivo.

3) tesoreria
Si comunica che non sono ancora stati pagati € 1.200 alla sezione Abruzzo per i due convegni veterinari organizzati durante i due giorni dell'expo di Montesilvano
Si delibera il finanziamento di 1000 € dell’Organizzazione Onlus Tribù Animale. Si ricorda che si tratta della stessa ONLUS che ha accolto i gatti confiscati dalle guardie zoofile alla Socia Radiata recentemente
Si delibera il finanziamento di  € 700 per la sezione Sicilia per il convegno veterinario organizzato
Il Presidente comunica che la Sezione Veneto non ha mai ricevuto l’importo di 300€ previsto per una serie di convegni del 2014. Si dà disposizione di pagamento.
Si parla delle spese della Commissione GAS, la referente Hana Klein porta a conoscenza del CDN il preventivo per fare le spillette per i partecipanti ai corsi steward. Si delibera di affrontare la spesa di € 750 per le spillette GAS.


Alle ore 01,00 del giorno 20 marzo 2015, vista l'ora tarda il Presidente rimanda gli argomenti rimasti al 22 marzo dove saranno presenti tutti consiglieri. e dichiara chiusa la seduta.

[12  >>  

L'ANFI E' UNO DEI 41 MEMBRI DELLA FIFe

fife

Legalmente riconosciuta con D.M. 6/8/1997
Autorizzata alla Gestione del Libro Genealogico del Gatto di Razza con DM 9.6.2005 prot. 22790 modificato con DM 13.10.2008 prot. 12953

IL LOI INFORMA

LA LETTERA INIZIALE PER I CUCCIOLI NATI NEL 2019 E' LA E

Don't have an account yet? Register Now!

Sign in to your account