Il presente sito utilizza solo cookie tecnici per i quali non è richiesto il preventivo consenso degli utenti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni.

  • Img2
  • Img1
  • Img8
  • Img6
  • Img9
  • Img3
  • Img10
  • Img5
  • Img4
  • Img7

VERBALE CONSIGLIO DIRETTIVO 15 dicembre 2012

                                       
VERBALE CONSIGLIO DIRETTIVO NAZIONALE del 15 dicembre  2012

Si riunisce  il Consiglio Direttivo Nazionale, sabato 15 dicembre  2012  presso l’Ufficio Centrale dell’ANFI, alle ore 10,00 in prima convocazione e alle ore 10,30 in seconda convocazione con il seguente Ordine del giorno
1)    Dimissioni del Sig. Figini Enrico Consigliere Nazionale, relative discussioni e delibere.
2)    Eventuale ingresso in CDN del nuovo Consigliere Nazionale (primo del non eletti all’Assemblea dei Delegati di Cinisello Balsamo del 30/04/2011 ).
3)    Nomina del nuovo Vice Presidente Nazionale ANFI.
4)   Valutazione proposta economica a dipendente amministrativa per scivolo in uscita
 a) delibera pagamento adeguamento livello retributivo
 b) delibera eventuale ripristino mansioni
c) delibera eventuale nuova assunzione
5)  Mansionari
6)    Tesoreria
a)deposito firma nuovo Tesoriere si conti correnti
b) situazione dei conti e relative delibere
c) lavori ripristino Sede e altri interventi hardware e software e varie
7)    Tariffe LG 2013
8)    Segreteria Libro genealogico:
a)    Ratifica affissi
b)    Pratiche da valutare e relative delibere
9)    Segreteria Nazionale;
a)    Posta in arrivo e posta in partenza e relative delibere
b)    Ratifica soci
c)    Ratifica CDN telefonici
10)  Commissione Esposizioni e Gabbie:
a)    Pratiche da valutare e relative delibere.
11)  valutazione composizione e ruolo commissioni, discussione e relative delibere.
12)  Lavori ripristino Sede e altri interventi hardware e software e varie
13)  Esito visita ispettiva MIPAAF, discussione e relative delibere
Alle ore 10,30 sono presenti i Consiglieri ANCILLAI TERESA, BONGI ELENA, CAMUFFO RICCARDO, DOMANCICH DARIO, FERRINI SANDRA, MANTOVANI GIANFRANCO, PADOVANO NICO, QUAGLIA STEFANO. Constatata la regolarità delle convocazioni e la presenza di 8 (OTTO)i Consiglieri Nazionali, il Presidente dichiara aperta la seduta. E’ presente il Presidente dell’Assemblea dei delegati Sig. Remo Cristina.
1)Sono pervenute le dimissioni del Sig. Enrico Figini da  Consigliere Nazionale e da membro delle varie commissioni, lo stesso ha ribadito al presidente Nazionale la ferma intenzione di non tornare sulla posizione. Il CDN all’unanimità prende atto delle dimissioni pervenute dal Sig. Enrico Figini, da  Consigliere Nazionale e da membro delle varie commissioni, delibera di scrivere una lettera di ringraziamento e apprezzamento per il lavoro svolto.
2), E’ presente il Sig. mauro Ferrari, primo dei non eletti all’Assemblea di Cinisello Balsamo del 30/04/2011, già informato dal Presidente Nazionale.. Il Sig. Ferrari accetta l’incarico di Consigliere Nazionale e viene identificato come segue:
-    FERRARI MAURO, (privacy)
A questo punto sono presenti 9(nove) Consiglieri Nazionali
3)Si apre la discussione  sulla nomina del Vice Presidente Nazionale che non era stata fatta in occasione del precedente CDN. La Segreteria Nazionale propone il Sig. Riccardo Camuffo che viene nominato Vice
Presidente con 8 voti favorevoli e 1 astenuto (Camuffo)
4) poiché l’argomento è coperto da privacy il Sig. Cristina esce(privacy)
4.a) (privacy)
4.b) (privacy)
4.c) Da una verifica effettuata  presso l’Ufficio Centrale è emerso che in archivio sono ancora presenti le firme dei vecchi Presidenti Ottino e Kowalczuk sia su fogli, timbri o scansioni elettroniche. Il CDN all’unanimità delibera di predisporre la distruzione di quanto sopra.
4.d) Relativamente ai mansionari delle varie dipendenti, la Sig.ra Ferrini spiega  in che modo si svolge il lavoro in ufficio: chi si occupa della parte amministrativa controlla i pagamenti pervenuti e li imputa alle varie pratiche. Questa parte può essere fatta da tutte le dipendenti, mentre la contabilità vera e propria non può essere fatta da tutti. Per questo è fondamentale  che nei mansionari sia specificato  la parte di lavori comuni che può essere svolta da tutti
- MANSIONARIO FLAVIA CAPRA:  il CDN all’unanimità delibera di eliminare dalla bozza predisposta dal tesoriere il livello retributivo  e di inserire che la stessa si dovrà occupare  della gestione dei pagamenti, delle pratiche bancarie e dei rapporti operativi con gli istituti di credito e con Poste Italiane; il Tesoriere si accorderà con il dott. Bonino per il passaggio delle consegne.
- vengono di conseguenza aggiornati i mansionari di tutte le altre dipendenti.
Il CDN all’unanimità approva il CODICE ETICO per tutte le impiegate.
Si allega organigramma
4.e) La Sig,ra Ferrini informa il CDN che la contabilità è ferma ad aprile 2012. Per tanto il CDN all’unanimità delibera di assumere per tre mesi o con contratto più vantaggioso in base alle indicazioni che darà il Dott. Bonino la Sig.ra Valentina Battaglio. La stessa svolgerà lavori relativi a nuovi soci, ai rinnovi, invio bollini, tessere, spedizioni e parte contabile relativa a quanto sopra.
4.f) Il Tesoriere comunica che i gironi 24 e 31 dicembre le impiegate lavoreranno mezza giornata.
Relativamente alla situazione ferie: CAPRA ha ancora da godere  23 giorni di ferie  , 24,33 ore di festività soppresse e 18,79 ore di permessi ; SALA ha ancora da godere 14,5 giorni di ferie – 86 ore di festività soppresse e 93 ore di permessi; ARRIGO non ha arretrati di ferie o permessi.
4.g) Il CDN all’unanimità delibera che l’Ufficio è autonomo per l’acquisto di materiale di consumo necessario per l’attività fino a € 300,00.
5.a)  Il CDN all’unanimità delibera che non è necessaria l’autorizzazione della tesoreria per pagamenti periodici di utenze o canone di locazione, salvo che non arrivino fatture di importi straordinari.
5.b) Relativamente al fondo indisponibile la tesoreria propone  la vendita di BTP BTP ( circa € 40.000) e due titoli ENI ( € 7.000 e 8.000)  e propone di acquistare  CTZ a due anni (scadenza 2014); Il CN all’unanimità approva.
5.c) Per quanto riguarda la problematica inerente al regime fiscale  degli allevamenti, il Tesoriere comunica di aver preso contatto con il Dott. Tentori  che però non lo ha ricontattato. A questo punto, il tesoriere  chiederà la disponibilità del professionista che era presente al  convegno sulla materia che si è  svolto a Trento. Il CDN all’unanimità approva.
5.d) Il CDN all’unanimità autorizza il depisito della firma del tesoriere per i c/c postali e bancari con la richiesta di una carta di credito aziendale.
5.e) Il CDN all’unanimità da incarico alla tesoreria per effettuare quanto segue:
I) verificare la fattibilità della messa in sicurezza degli impianti elettrico e idrico della sede e della salubrità dell’ambiente;
II) verificare con il nuovo consulente per la privacy lo stato delle pratiche;
III) verificare se è possibile fare il backup dei dati direttamente dalla sede.
5.f)Il CDN all’unanimità autorizza l’acquisto di 40 medaglie d’oro per le expo
5.g) (privacy)
5.h) Relativamente ai preventivi proposti per la pitturazione , quello più conveniente è stato presentato dal Sig. Anfuso Antonino per un totale di € 800,00 + IVA. Il CDN all’unanimità lo approva e autorizza il lavoro.
5.i) relativamente all’affitto del garage su cui si era precedentemente discusso è emerso che la cantina dell’ANFI ha spazio a sufficienza; è quindi più conveniente ripulire la cantina e renderla idonea per il deposito dei documenti. Il CDN all’unanimità delibera di accantonare per il momento la possibilità di affittare il garage e di  richiedere all’addetto alle pulizie un preventivo per la sistemazione della cantina e la conseguente organizzazione del lavoro.
5.l) Su richiesta della Segretaria del L.G. il CDN all’unanimità delibera l’acquisto di cuffiette per i telefoni dell’ufficio ( o di telefoni con le cuffiette se non è possibile utilizzare questi) , il cui costo è stimato in e 250/300,00.
5.m) La Sezione Emilia Romagna non ha ancora ricevuto il contributo per il convegno organizzato. Il CDN all’unanimità delibera il vesramento di € 300,00 (+IVA)
6) TARIFFE DEL Libro Genealogico.
6.a) relativamente all’allevatore di scottish fold che ha richiesto l’affisso  il CDN all’unanimità delibera che lo stesso dovrà pagare la tariffa prevista detratta la tassa FIFe, quindi € 238,00 + IVA.
6.b) Relativamente alla quota attualmente richiesta dall’ANFI per il rilascio dell’Affisso. Il Sig. ferrari chiede di avere una stima sui pedigree emessi con e senza affisso. Dalle statistiche presenti emerge che circa il 30 % dei certificati genealogici è emesso senza affisso. Lo stesso sottolinea come sia allo stato attuale necessario abbassare il costo dell’affisso. Anche il Presidente è contraria a mantenere l’attuale tariffa prevista. Il CDN all’unanimità prende atto che che per prendere una decisione sull’argomento è necessario valutare un sistema che incentivi coloro che hanno già l’affisso a continuare e che comunque ne qualifichi il lavoro svolto.
7) Commissione expo e gabbie
7.a) (privacy)
7.b) (privacy)
7.c) relativamente ai teli per le gabbie, in passato la Royal Canin si era offerta di realizzarne una quantità con il loro logotipo. Il CDN all’unanimità incarica il Consigliere Nico Padovano di prendere contatto ed informarsi con l’azienda.
7.d) Il referente gabbie comunica che all’expo di Mantova  è stata piegata la struttura portante dello stendardo ed è stato forato il coperchio del contenitore dei teli ( quello di colore blu). Il CDN all’unanimità delibera di far realizzare due nuovi coperchi  avendo cura di avere due fatture separete. La Tesoreri potrà così inviare nota spese al Comitato Organizzatore di Mantova.
7.e) Il CDN all’unanimità approva i seguenti spostamenti sede o data expo ( previa conferma della FIFe):
-    2-3     Marzo 2013  - VENEZIA (farinelli giulia)
-    20-21     Aprile 2013  - VERONA (farinelli zeno)
-    15-16    Giugno 2013- BASSANO DEL GRAPPA ( di molfetta)
-    21-22    dicembre 2013 – TREVISO (Polin)
7.f) relativamente alle esposizioni organizzate da altre associazioni nello stesso periodi di quelle dell’ANFI , il CDN ritiene opportuno valutare la possibilità di effettuare un piano di comunicazione su larga scala per informare più persone possibile. I CDN ritiene opportuno creare una piccola commissione o gruppo di lavoro per valutare proposte operative di attività da svolgere nei prossimi mesi .
7.g) La referente informa il CDN come sia diventato difficile gestire il discorso dell’assegnazione delle expo che vengono disdette da alcuni comitati in quanto tutti inoltrano richiesta di avere un’expo in caso di disdetta. Il CDN all’unanimità delibera che per il futuro verrà seguito in seguente schema:
I)    in prima istanza verrà consultata la sezione regionale in cui la expo disdetta doveva svolgersi, affinché si informi se altri comitati che hanno già organizzato manifestazioni del genere siano interessati;
II)    in caso di impossibilità di organizzare l’expo nella sezione di origine, verranno sentiti i comitati che hanno presentato la domanda per avere la data nei termini previsti ma sono rimasti esclusi dall’assegnazione nell’annuale riunione degli stessi;
III)    In ultima istanza, se i primi due punti non risolvono la questione, verrà inviata contestuale informazione a tutti i comitati e il CDN deciderà sulle candidature pervenute in base a criteri geografici e di opportunità.
8). LIBRO GENEALOGICO
8.a) alla data di cassa del 16/10/2012  sono stati emessi … ( da ricevere tabella)
8.b) si ratificano i seguenti affissi: Banti Ilaria, Bovi Annalisa,Messa Francesca, Piva Francesca, El Bedouri Charaf, Schinca maria Grazia, Losero Laura, Zahorurko Oksana,Drago Giuseppe, Giacci Maria Letizia, Muravyeva nataliya, Galeandro margherita, Magnoni Elisa, Vello Riccardo, Destro Devis e Bettio Giorgia, Ghinelli Chiara e Rodriguez Roberto,Zanini Laura, Spadaccino Rosanna.
9) COMMISSIONI
9.a) Il CDN viste le dimissioni del Sig. Figini all’unanimità nomina il Sig. Mauro Ferrari referente della commissione Allevatori e Club.
Alle ore 17.50 il Consigliere Nico Padovano lascia la riunione; il consiglio prosegue con la presenza di 8 consiglieri Nazionali.
9.b) Il CDN all’unanimità dei presenti ratifica il nuovo Club di razza Norvegesi Italian Skogatt.
9.c)  Il Sig. Di Molfetta si è proposto per gestire e coordinare l’attività di formazione per gli steward. Il CDN all’unanimità delibera che il nuovo referente contatterà Di Molfetta per valutare la situazione in considerazione del fatto che c’era già un’altra persona che si era interessata dell’attività.
9.d) (privacy)
9.e) (privacy)
10.a) (privacy)
10.b) relativamente alla richiesta pervenuta (privacy) in merito alla possibilità di partecipare ad expo organizzate da associazioni non autorizzate all’emissione di certificati genealogici, il CDN all’unanimità dei presenti delibera di rispondere che allo stato attuale, dal punto di vista strettamente associativo è ancora in forza le delibera del CDN del 10/12/2010.
11) La prossima riunione di CDN viene fissata per l’ultimo sabato del mese di gennaio 2013. La domenica si svolgerà la riunione della commissione statuto.
Visto che la maggioranza dei Consiglieri Nazionali devono partire il presidente dichiara chiusa la seduta alle ore 19.00

  • Super User
  • Mercoledì, 08 Maggio 2013

Lascia un commento

Stai commentando come ospite.

L'ANFI E' UNO DEI 41 MEMBRI DELLA FIFe

fife

Legalmente riconosciuta con D.M. 6/8/1997
Autorizzata alla Gestione del Libro Genealogico del Gatto di Razza con DM 9.6.2005 prot. 22790 modificato con DM 13.10.2008 prot. 12953

IL LOI INFORMA

LA LETTERA INIZIALE PER I CUCCIOLI NATI NEL 2019 E' LA E

Don't have an account yet? Register Now!

Sign in to your account