Il presente sito utilizza solo cookie tecnici per i quali non è richiesto il preventivo consenso degli utenti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni.

  • Img10
  • Img1
  • Img7
  • Img9
  • Img5
  • Img2
  • Img8
  • Img6
  • Img4
  • Img3

VERBALE CONSIGLIO DIRETTIVO 15 LUGLIO 2007

Domenica 15 luglio 2007 si riunisce il CDN debitamente convocato, presso la sede di via Gropello 12, in Torino per discutere il seguente ODG: 1- Presidenza 1.1 Relazione 1.2 Commissione Tecnica Centra: conferma e/o sostituzione dei 4 rappresentanti degli allevatori nominati dal CDN 1.3 Privacy 1.4 Forum Cerca Gatto - valutazioni dei post che coinvolgono l’ANFI i Suoi Dirigenti ed eventuali reazioni del CDN 2-Segreteria 2.1 Posta in arrivo e partenza 2.2 ratifica Consigli telefonici 2.3 Ratifica Soci 3- Segreteria Libro Genealogico 3.1 Relazione 3.2 Ratifica nuovi affissi 3.3 Pratiche da valutare 4-Tesoreria 4.1 Situazione di cassa 4.2 Pagamenti 5- Commissione Esposizione e Gabbie 5.1 Aggiornamenti 6- Commissione Stampa e Internet 6.1 Aggiornamenti 7- Commissione Giudici,Allievi Giudici e Stewards 7.1 Aggiornamenti Alle Ore 10,00 sono presenti i Consiglieri Dario Domancich, Cristina Kowalczuk, Pina Sicco, Anna Mandolesi Brandi, Andrea Mannone, Ronny Ciampoli, Marcella Flore, Alessandro De Chio. Assente il consigliere Bertozzi Nicla, impossibilitata per problemi di lavoro. La riunione viene dichiarata aperta. Prende la Parola il Presidente M.Cristina Kowalczuk sul primo punto all’ODG. Il Presidente evidenzia l’andamento più che positivo dei lavori della Segreteria del Libro Genealogico: nessuno ritardo nell’elaborazione delle pratiche, perfetto inserimento nel ruolo e veloce apprendimento del sistema operativo da parte della nuova Segretaria. Comunica che in data 27 giugno 2007 le è stato consegnato dall’Ordine dei Giornalisti di Roma il certificato d’iscrizione nell’Elenco Speciale. Informa inoltre che si sta provvedendo alla registrazione del nuovo Direttore di ANFI Magazine e che si stanno svolgendo le ultime pratiche necessarie per poter procedere alla stampa e distribuzione del notiziario. Per quanto riguarda il suo impegno di promozione e marketing con il contributo dei soci Sorropago e Pizzurro, il Presidente sta operando al fine di poter concludere entro breve tempo alcuni contratti di sponsorizzazione del sito ANFI. Il Presidente comunica che potrà in futuro avvalersi anche di altri collaboratori . Il Presidente consegna ai Consiglieri il parere dell’Avv. Castellano sull’interpretazione dell’Art. 8 del Regolamento Attuativo, parere che si allega al presente verbale. Rileva con amarezza come in questo periodo il CDN sia soggetto di critiche, offese, diffamazioni ed ingiurie nei Forum “Cerca Gatto” e “Cerco il Gatto”. Tale stato di cose è iniziato dopo le elezioni del 22 aprile ed è letteralmente esploso dopo la nomina dell’attuale Segretaria del Libro Genealogico. In considerazione di quanto esposto nei forum dal (privacy), il Presidente, il Segretario Nazionale e il Tesoriere si sono incontrati con il legale dell’associazione – avv. Castellano Giorgio - e alla presenza di un suo collega penalista - avv. Davide Papuzzi - per valutare possibili azioni legali a tutela dell’associazione stessa. Gli Avvocati hanno ritenuto possibile l’azione, anche in sede penale, nei confronti di coloro che hanno scritto sui forum e nei confronti dei gestori dei forum. Per il momento, il CDN decide di non procedere in sede giudiziale nei confronti di questi ultimi. Il Presidente espone al CDN il caso di (Privacy) Il Consigliere Domancich di fronte all’ipotesi di un richiamo scritto obietta che, se il socio (Privacy) venisse deferito ai Probiviri, ugualmente dovrebbero essere deferite le altre due socie per equità di trattamento. Alcuni Consiglieri controbattono che diversa è la posizione del (Privacy) Si passa alle votazioni : Per il deferimento al Collegio dei Probiviri di (Privacy): 8 favorevoli, contrario Domancich, che opterebbe per un richiamo scritto. Per il richiamo scritto di (Privacy): 8 voti favorevoli – uno contrario, Domancich , che , per equità , riterrebbe a questo punto opportuno il deferimento come nel caso (Privacy). Il CDN delibera di comminare alle Signore (Privacy) disciplinare del richiamo scritto ai sensi dell’art. 13 lett. B punto 1 per aver disatteso quanto previsto dall’art. 1 comma 4° e art. 12 lett. B del Regolamento Attuativo. Si passa a discutere il 4 punto all’ODG. Il Consigliere Domancich chiede l’aggiornamento del libretto postale in cui sono accantonati i TFR e chiede il saldo del libretto postale. La Signora Emanuela Bruno e la Sig.ra Griglio rispondono che vi sono 9932,14 e dovrebbe essere accantonato l’importo al 31-12-06 di Euro 1748,24. All’unanimità si delibera l’adeguamento del libretto al 31-12-06 . Viene distribuita dal Tesoriere la situazione finanziaria e la lista dei pagamenti da effettuare. All’unanimità si esprime consenso e il benestare per i pagamenti da effettuare. Il Tesoriere da quindi la parola alla Signora Emanuela Bruno per illustrare la situazione contabile al 30-06-07. Dopo le valutazioni complessivamente positive dei Consiglieri sulla situazione al 30 giugno, la discussione si sofferma sull’opportunità o meno del re-investimento dei 20.000,00 euro scaduti in aprile. Il Consigliere Domancich invita il CDN a deliberare il re-investimento per la maturazione degli interessi preventivati e per la reintegrazione del Fondo indisponibile deliberato con la chiusura del bilancio 2006. Il Consigliere Domancich propone il re-investimento nel BTP 15/9/2011 3,75 già acquistato per nominali 40.000 Euro. Il CDN prende atto dell’opportunità del re-investimento e il Presidente da’ mandato al consigliere Domancich di fare un ulteriore verifica sulla validità del titolo e di riferirle in breve. Si delibera quindi l’acquisto di 50 coccarde per soddisfare le richieste dei soci. Si delibera l’acquisto di una stampante. Per quanto riguarda il software del Libro Genealogico, a detta di chi ci lavora, non è necessario sostituirlo , può considerarsi un programma valido, ha solo bisogno di alcuni aggiornamenti ed integrazioni. La Ragioniera Griglio e la Signora Emanuela Bruno, terminata la discussione, lasciano la riunione e il Presidente, a nome del CDN, ringrazia lo Studio Griglio per la esaustiva chiarezza del lavoro svolto. Si passa alla relazione della Segretaria del Libro Genealogico, punto 3 all’ODG. La Sig.ra Capra riferisce che nel primo semestre i pedigree fatti sono stati 1584,circa 243 al mese, contro i 1387 del 2006 alla stessa data. Dal 22 maggio al 14-7 sono stati fatti ben 627 pedigree. Le denunce di nascita sono state 393 e passaggi di proprietà 278. La Signora Capra invita poi il CDN a ratificare i seguenti affissi: Gatti Maria Laura, Marazzi Marina, Piantella Patrizia, Riva Silvana, Focile Stefania - Rigamonti Emilio, in Lombardia; Baravelle Caterina, Maglione M.Elena, Colli Vignarelli in Piemonte;Agnelli Anna in Emilia Romagna, Balocco G.luca, Russo Paola, Femio Annalisa in Veneto,D’Amico Lorenzo, Maggi Federico in Liguria; Canocchi Stefania in Toscana e Zappi Ilaria, Koretska Myroslava nel Lazio. Totale affissi ratificati 17. La Sig.ra Agata Romeo Carten in Calabria ha chiesto l’affisso Il Sig.Di Chio provvederà al controllo per concessione. La signora Calfuri M.Paola chiede l’estensione dell’affisso alla figlia. Anche Chiellini e Vaglini richiedono l’estensione alla figlia. Approvate entrambe le estensioni. Si delibera che in caso di un affisso in comproprietà venga richiesta una dichiarazione che indichi a chi restano i gatti in caso di divisione dei comproprietari. Essendo giunta una richiesta in merito, si ratifica che un gatto può essere intestato anche a tre proprietari, ma occorre indicare presso chi risiede . La signora Capra sottopone poi al CDN alcune problematiche da valutare: denuncia di nascita in ritardo della socia (Privacy), si delibera il rilascio dei pedigree. Per (Privacy) si delibera il controllo della cucciolata causa non chiarezza sui colori denunciati. Questione (Privacy). Si da’ mandato alla Segretaria Nazionale di rispondere agli interessati. Caso (Privacy), non socia ANFI, alleva NFO sono scaduti i termini per la denuncia di nascita. Si delibera di registrare i cuccioli previo pagamento delle penali per il ritardo. (Privacy): produce una denuncia di nascita sbagliata indicando ben due maschi che non possono essere nessuno il genitore in base ai colori dei cuccioli. Dovrà presentare i test del DNA dei suoi maschi e dei cuccioli per ottenere i pedigree. Parodi Chiara ha inviato i test DNA richiesti per gli Abissini ma lamenta il fatto che non ne appaia segnalazione sui pedigree. Si da’ mandato alla Segretaria di rispondere. La socia (Privacy) chiede i pedigree di due cuccioli, stessa cucciolata, nati in giorni diversi con date diverse. Si da’ mandato alla Segretaria di rispondere che la data di nascita è quella dell’inizio del parto, anche quando questo si protrae per più di un giorno. La socia (Privacy) ha chiesto un pedigree not for breeding per un suo gatto, ma il pedigree è stato rilasciato libero da clausole. In seguito lei ha ceduto il gatto senza riportare la clausola del not for breeding sul passaggio di proprietà. Il nuovo proprietario interebbe accoppiare detto gatto. Si da’ mandato al Presidente di Sezione di cercare di risolvere questa faccenda nel miglior interesse di tutte le parti coinvolte. (Privacy) ha avuto due cuccioli, con contestazioni sul colore denunciato da parte della precedente segretaria LOI. Ad uno poi è stato rilasciato il pedigree a seguito di controllo colore effettuato dalla Sig.ra Ferrini tramite foto. Per il secondo cucciolo, venduto al socio (Privacy), invece è stato a suo tempo risposto che il pedigree sarebbe arrivato solo dopo l’invio del passaggio di proprietà. Si delibera di inviare il pedigree. Caso (Privacy). Si da’ lettura della lettera di (Privacy). Egli scrive di aver richiesto dei pedigree dichiarando padre sbagliato. Almeno uno dei gatti nati, stante il suo colore, non può essere figlio del padre denunciato. A detta del (Privacy). Proseguendo nella sua relazione la Sig.ra Capra informa che vi sono in giacenza raccoglitori con numerose pratiche di censimenti non effettuati negli anni passati . Il Presidente commenta che dopo tanto tempo è addirittura inutile metterli in lavorazione. Piuttosto sarebbe il caso di avvertire i soci interessati di fare nuova richiesta per il censimento. Ovviamente ciò significherebbe un grave carico di lavoro aggiuntivo che, per non creare rallentamenti al lavoro della Sede, potrebbe essere svolto da una persona assunta temporaneamente a progetto. La questione sarà valutata dopo la pausa estiva. (privacy). Il CDN prende atto del buon lavoro svolto dalla Segretaria del Libro Genealogico e dalla Sig.ra Bruno per la parte amministrativa. Passando ad altro argomento Il Presidente informa che le comunicazioni del Dr. Benvenuti del MIPAAF devono essere assolutamente riservate al CDN. Il Presidente disapprova l’email di critica inviata dal socio Camuffo ai componenti delle CTC ritenendo che, in quanto socio ANFI e membro della CTC su nomina del CDN, avrebbe dovuto esprimere i suoi commenti in ambito associativo prima di diramarli per email. Per quanto riguarda la CTC, visto il cambiamento avvenuto nel CDN - 5 nuovi componenti su 9 - si pone la questione della possibile sostituzione dei 4 rappresentanti delle razze. Il Domancich interviene escludendo che i rappresentanti ANFI nella CTC possano essere cambiati prima dei tre anni e quindi solo a fine 2008. Si delibera di porre il quesito al Dott.Scala del MIPAAF . Si propone che la prossima convocazione della CTC possa avvenire con firma congiunta del Vicepresidente della CTC e del Presidente ANFI. Si passa quindi a discutere il caso del (Privacy Si decide di chiedere il parere della FIFE e di chiedere all’Avv. Castellano di fornire per iscritto il suo parere già espresso verbalmente. Si passa quindi al sesto punto all’ODG : Commissione Stampa ed Internet Si ribadisce che lo Studio Griglio sta procedendo all’Iscrizione al Tribunale di Torino del Nuovo Direttore di ANFI Magazine. Il Consigliere Ciampoli illustra i preventivi delle tipografie. Quello della la NovaGrafica, in Toscana, appare molto vantaggioso, pertanto si delibera di affidare la stampa del notiziario alla NOVA Grafica. Il Consigliere Domancich rileva che se il cambio di tipografia farà risparmiare denaro a parità della qualità del prodotto ben venga ma tale sua posizione è subordinata alla conferma del grafico Bob Schwatz che, a suo avviso, ha ben lavorato negli anni scorsi. Alle ore 18:00 il Consigliere Dario Domancich lascia il consiglio. Il Sig. Ciampoli mostra il nuovo progetto grafico di Bob Schwartz per ANFI Magazine che viene approvato all’unanimità dei presenti. La modifica sarà fatto con l’edizione autunnale. Viene anche approvato il progetto del nuovo sito ANFI. Il Sig Ciampoli comunica che la Commissione Stampa ed Internet è al momento composta da Donatella Mastrangelo, Chiara Parodi, Alessandra e Nanni di Batte. In merito all’edizione in fase di realizzazione del notiziario, si delibera che il ritardo della pubblicazione ha reso obsoleti gli articoli di commiato del ex Presidente, Segretario e Segretaria del LG, pertanto non saranno pubblicati. Si passa al punto Nr 5 all’ODG: Commissione Esposizioni. Il Consigliere Marcella Flore comunica che la mostra di Livorno 2007, richiesta della Signora Giacomelli, si sposta a Pisa; viene annullata da Brandi la Mostra di Giugno 2008; Il 26-27 aprile 2008 la mostra di Bologna viene spostata a Reggio Emilia; è giunta richiesta di fare Bologna a gennaio o il 17-18 Novembre 2008 .Si farà in seguito una valutazione per Novembre 2008. Viene annullata la Mostra di Cagliari 29-30 settembre 2007 e per la stessa data si ratifica la Mostra di Roma chiesta dalla Signora Kowalczuk. Poiché la mostra avverrà in collaborazione con Magnificat Show, la Sig.ra Kowalczuk conferma che gli organizzatori verseranno all’ANFI i 2000 Euro stabiliti dal precedente CDN. La Referente rende noto che diversi Comitati Organizzatori chiedono di modificare il regolamento delle esposizioni, prevedendo nei mesi invernali la possibilità di expo a cadenza settimanale. Una tale sollecitazione arriva anche da molti soci che vanno in esposizione sia per partecipare ai campionati che per collocare i loro gatti e, in assenza di mostre ANFI, specialmente nei periodi in cui hanno ancora in casa gatti non ceduti, partecipano a quelle delle altre associazioni. Inoltre la Referente comunica di aver ricevuto altri solleciti per la mostra di Verona in quanto l’opzione del Comitato Daragiati per i locali della Gran Guardia potrebbe non essere rinnovabile. Il Presidente chiede alla Referente di fare verifiche in tal senso. Per il momento la discussione su tale argomento viene rimandata Punto 7: Commissione Giudici Di Chio comunica che il giudice Sandra Ferrini chiede di poter fare l’allievo Giudice per la terza categoria in una Expo Svizzera. A Neuchatel. La richiesta viene accolta . Si delibera che responsabile della Privacy per l’ANFI sia il Presidente M. Cristina Kowalczuk. Sono state già attivate presso il consulente Avv. Paola Ferrari le procedure di aggiornamento, per il nuovo CDN e per la nuova impiegata Flavia Capra. Punto 2 all’ODG: Segreteria. 2.2. ratifica CDN telefonici.- CDN del 29 maggio 2007: patrocinio ANFI al seminario del Club Maine Coon. Approvato all’unanimità (9 su 9) CDN del 3 luglio 2007: Autorizzazione al presidente per incontri con l’Avvocato su diverse problematiche associative - approvato 7 voti su 9 -. Gli astenuti sono stati i Consiglieri Mannone e Domancich, che in precedenza, durante la relazione del Presidente, avevano spiegato di essersi astenuti ritenendo che il Presidente non debba chiedere autorizzazioni per azioni del genere, perfettamente attinenti al suo ruolo . Il Consigliere Andrea Mannone aveva inviato lettera ritenendo non necessaria tale autorizzazione: spetta al Presidente valutare la necessità di consultare i propri consulenti. Il Consigliere Dario Domancich aveva inviato un’email esprimendo il desiderio che l’Avvocato venisse in CDN. L’Avvocato essendo domenica non può farlo. 2.3 Si ratificano n.157 nuovi soci di cui si allega elenco al presente verbale, compresa la Privacy). Dopo aver dato lettura della lettera pervenuta alla Presidenza e alla Segreteria viene anche annullata la sua morosità con L’ANFI essendo state ritenute valide le sue giustificazioni. 2.1 Posta in partenza e posta in arrivo Posta in arrivo prot:26 a prot 46 - prot.26 parere Castellano per assunzione dipendenti.- prot.27 lettera studio legale da (Privacy) - Prot.28 Risposta Avvocato (Privacy) - Prot.29 lettera Mario Ottino per NON responsabilità privacy- ANFI - prot.30 comunicazione di Domancich a Turrini cambio cariche - prot. 31 rimessa documentazione da parte del Collegio dei Probiviri Lazio del deferimento (Privacy) per rinuncia dell’incarico Regionale e accettazione nuovo incarico nel Collegio dei Probiviri Nazionali. - Prot. 32 Richiesta FIFe per Giudice Milcent - prot.33 disdetta pagina internet Mannone - prot.34 FIFe per esame Di Chio - prot. 35 lettera Gorgero- prot. 36 Richiesta di Becky Gamache (Belgio) per associarsi all’ANFI. Poiché la FIFE prevede questa possibilità e durante la visita al MIPAAF il Presidente ha esplicitamente chiesto al Dr Benvenuti se il Libro Genealogico Italiano può iscrivere gatti che risiedono all’estero e la risposta è stata positiva, il CDN decide di accettare questa ed altri possibili soci residenti all’estero. – 37 lettera di Susan Pagnotta, Presidente della Sezione Umbria - Poiché la Rawlins avanza una richiesta di tipo finanziario, il CDN valuterà un modo diverso d’intervento a sostegno delle Sezioni minori - prot.38 Sentenza Collegio Prob. Umbria - prot. 39 lettera quesito del Club Jobs in merito alla correttezza del comportamento dei Probiviri Umbria. Il CDN delibera di inviare il quesito all’Avv.Castellano.- prot.40 lettera A. Castori - prot.41 Comunicazione costituzione del nuovo Club Devon Rex DRIC e richiesta riconoscimento. Il CDN all’unanimità dei presenti concede il proprio riconoscimento al Club - prot.42 lettera con firma illeggibile dal Comune Verrua riguardante Mannone. Si delibera di dare incarico all’Avvocato per richiesta di chiarimenti al Comune di Verrua di Savoia - Prot.43 nota Castellano su violazioni art.12 del Regolamento - prot.44 Avvocato Castellano parere su sostituzione membri CTC - Prot.45 Sez Lazio Comunicazione nuovo Collegio Probiviri - prot 46 controllo dell’allevamento (privacy). Posta in partenza. Prot.5-quesiti a Castellano per assunzioni e CTC- prot.6 a Studio Griglio per assunzione Capra - prot. 7 lettera ai Presidenti di Sezione per ratifica soci – prot. 8 comunicazione ai Presidenti, Delegati e Club di Razza del nuovo CDN e Commissioni -prot. 9 Sezione Emilia Romagna comunic. ratifica cariche – prot. 10 risposta FIFe x Giudice Milcent – prot 11 invio al nuovo Collegio dei Probiviri del Lazio del deferimento (privacy) - prot 12 lettera del Presidente Sez Toscana per mancato arrivo deferimenti (privacy) - prot.13 invio Collegio Probiviri Toscana (privacy) - prot 14 Lettera a Gini Barbara per pagamento quota associativa e internet - prot 15 comunicazione all’Allevamento (privacy) per la chiusura del contenzioso - prot 16 lettera alla Pedrini in risposta alla Sua del 30/05/07-prot 17 lettera ai Presidente di sezione –prot. 18 Invio al Club Jobs sentenza probiviri Umbria. Il Segretario informa che chiederà al precedente Segretario se vi sono scadenze per il deferimento (privacy) in quanto la delibera del precedente Consiglio non è stata attuata a tempo debito. Prima di chiudere i lavori Il Presidente comunica che in mattinata è avvenuto un incontro con il tecnico Strazzulla - software e hardware - per verificare alcune possibilità di inserimento di altri campi nelle maschere dei pedigree per inserire ad esempio i titoli di gatti importati da altre associazioni e ottenuti prima che detti gatti fossero trascritti al Libro Genealogico ANFI. A tal uopo si da’ mandato al Presidente di inoltrare formale richiesta alla FIFe per sapere se è possibile o meno trascrivere detti titoli nei pedigree ANFI. Alle ore 20,15 la riunione viene dichiarata chiusa. Il Giorno 23 luglio il Consigliere Domancich fa pervenire per scritto le seguenti considerazioni da mettere a verbale, secondo quanto da lui anticipato al momento della riunione: Privacy

  • lucilla
  • Venerdì, 26 Luglio 2013

Lascia un commento

Stai commentando come ospite.

L'ANFI E' UNO DEI 41 MEMBRI DELLA FIFe

fife

Legalmente riconosciuta con D.M. 6/8/1997
Autorizzata alla Gestione del Libro Genealogico del Gatto di Razza con DM 9.6.2005 prot. 22790 modificato con DM 13.10.2008 prot. 12953

IL LOI INFORMA

LA LETTERA INIZIALE PER I CUCCIOLI NATI NEL 2019 E' LA E

Don't have an account yet? Register Now!

Sign in to your account