Il presente sito utilizza solo cookie tecnici per i quali non è richiesto il preventivo consenso degli utenti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni.

  • Img6
  • Img8
  • Img9
  • Img4
  • Img1
  • Img7
  • Img2
  • Img5
  • Img3
  • Img10

VERBALE CONSIGLIO DIRETTIVO 16 giugno 2015

Vista la presenza di tutti Consiglieri l’incontro di oggi viene trasformato in CDN. Si riunisce il Consiglio Direttivo Nazionale, martedì 16 giugno 2015 in videoconferenza ai sensi dell'art. 6 del regolamento generale approvato in data 28 aprile 2014. La videocomunicazione odierna ha luogo presso le proprie sedi, convocata per le ore 21,30 con il seguente ODG

1) Mediterranean Winner Show
2) Regolamentazione accesso animali alle expo
3) Posta in arrivo. Delibere conseguenti

Alle ore 21,30 sono presenti i Consiglieri, DOMANCICH DARIO, DI STEFANO GIORGIO, FERRARI MAURO, KLEIN HANA, LUZI CARLO, PADOVANO NICO, QUAGLIA STEFANO, SERENA FRANCESCA, SETTIMO LAURA.

Constatata la presenza di tutti i consiglieri, il Presidente dichiara la regolarità del CDN alle ore 21,30

1) Il referente per le gabbie Stefano Quaglia porta a conoscenza del CDN che occorre fare la manutenzione delle tende, lavaggio e manutenzione con riparazione nelle tende che ne abbiano necessità. Inoltre chiede che venga confermato il compenso per la persona che controlla le gabbie quando tornano dalle esposizioni.
Si approva il lavaggio e la pulizia con riparazione e si conferma il compenso all'unanimità.
2) Mediterranean Show
Si è stabilita la data del 16-17 aprile 2016 facendo lo spostamento di data dell'expo di Siena che si sposta al 19/20 marzo, data rinunciata dalla socia Teresa Ancillai per l'expo di Pesaro. Carlo Luzi ha sentito una ditta che si occupa dell’organizzazione di eventi e che ha già fornito ragguagli in merito ai costi. Si esclude comunque la possibilità di affidare l’organizzazione dell’evento a Comitati privati o Ditte che abbiano tra gli amministratori Soci attivi (in termini di cariche ricoperte).
Dopo ampia discussione si delibera di utilizzare una ditta esterna per l'organizzazione dell'evento in modo da evitare tutta la parte burocratica e amministrativa i cui ambiti saranno discussi con la Ditta sopra citata. Si dà mandato a Carlo Luzi di concordare un incontro per le 21,00 di martedì prossimo.
3) Si approva la proposta di regolamentazione (allegato 1) di accesso di animali nei locali espositivi ANFI e si decide che tale regolamento avrà efficacia a partire dal 1 luglio 2015
4) Il Presidente, come da mandato ricevuto, ha inviato una email alla socia Mercadante Presidente Club AIBIR, invitandola ad intrattenere rapporti con il Club A.GA.BI in modo da concordare un calendario delle Speciali e rassegne da suddividere equamente nel corso dell’anno
5) Il socio Luca D'Addezio chiede di poter sostenere l'esame per allievo giudice. Si rende disponibile a sostenere l'esame sia a Torino che in qualsiasi location scelta dal CDN. Si delibera di rimandare al prossimo CDN.
6) Carlo Luzi porta a conoscenza del CDN di una e mail della Socia Maria Sole Farinelli (allegato 2) nella quale chiede il patrocinio dell'ANFI per l’evento IL GATTO E L’UOMO
Si delibera di dare il patrocinio e inviare il rollup dell'ANFI. Si dà mandato al segretario di comunicare quanto deliberato e di chiedere una brochure dell'evento.

Alle ore 00,30 del giorno 17 giugno 2015, esauriti gli argomenti il Presidente dichiara chiusa la seduta.

Allegato 1
Regolamentazione dell’accesso da parte di animali ai locali che ospitano esposizioni feline ANFI(esclusi i gatti iscritti a catalogo)
Ai locali ove si svolgono le esposizioni feline è vietato l’acceso di qualsiasi animale terrestre vivo(mammiferi, uccelli, rettili) tranne i gatti iscritti a catalogo.
In particolare è vietato agli espositori e ai visitatori di recare con sé cani di qualsivoglia taglia ed età e/o gatti non iscritti a catalogo e che non abbiano superato la visita veterinaria di ammissione. I giudici e il personale coinvolto nell’organizzazione dell’expo, qualora siano accompagnati da animali di proprietà, potranno alloggiarli in specifici locali dedicati o in gabbie che saranno messe a disposizione dal Comitato Organizzatore e allocate in Segreteria compatibilmente alla disponibilità dei medesimi e a discrezione del Comitato Organizzatore. L’ospitalità agli animali degli espositori non iscritti a catalogo presso locali differenti dal padiglione ove si svolge l’esposizione felina non prevede un servizio di sorveglianza.
Decorrenza: 1 settembre 2015
I Comitati Organizzatori sono tenuti ad informare con largo anticipo pubblico ed espositori a proposito del sopra citato divieto e a sensibilizzare gli addetti alle biglietterie affinché non consentano l’ingresso ai locali espositivi di alcun animale di proprietà dei visitatori. Nulla cambia per quanto riguarda le iniziative del tipo “Porta il tuo gatto” per cui sono già previste gabbie dedicate al di fuori dei locali espositivi.

Allegato 2

Spett.le A.N.F.I.,
Con la presente volevo informarvi di un evento che sto organizzando a Verona per il prossimo novembre.
Da anni ormai affianco mia madre, la sig.ra Costanza Daragiati, nell’organizzazione delle esposizioni feline, lavorando sul diffondere l’amore e la conoscenza del gatto di razza ed è grazie a lei sono stata educata al rispetto per gli animali, così ho deciso di invitare anche altri, specialmente i più piccoli, a fare altrettanto.
Grazie al Movimento Azzurro, associazione di protezione ambientale anch’essa riconosciuta dallo Stato, e di cui sono presidente per l’ecosezione di Verona e grazie al suo impegno a favore della Natura che si esprime anche attraverso la cura e il rispetto di tutti gli esseri viventi, compresi gli animali domestici, sto organizzando una Mostra della durata di un mese che coinvolgerà il rapporto gatto – uomo in diverse tematiche legate a differenti aspetti, come l’Arte, la Fotografia, la Musica, la Letteratura, le superstizioni, ecc.
Questo evento patrocinato dal Comune e dalla Provincia di Verona, accolto dal MIUR - Ufficio Scolastico Territoriale (Ministero della Istruzione, Università e Ricerca), oltre che dal Movimento Azzurro, non rappresenterà alcun tipo di gatto vivo e non toccherà argomenti riguardanti razze di alcuna associazione, ma semplicemente seguirà un percorso culturale e didattico sul rapporto tra l’essere umano e il gatto, seguendo un filone di tipo storico.
La Mostra intitolata Il Gatto e l’Uomo si svolgerà dall’1 al 30 novembre 2015 presso la Sala Polifunzionale e la Sala Congressi del Palazzo della Gran Guardia a Verona.
Questo progetto è stato appoggiato favorevolmente dalle Istituzioni perché si propone anche come percorso didattico per le scuole, infatti tutte le scuole di Verona e Provincia saranno invitate ad essere coinvolte in questo progetto.
Dunque, con la presente volevo descrivervi a grandi linee di che cosa tratterà questa Mostra e chiedervi, nel qual caso trovaste l’iniziativa interessante,di patrocinare l’evento essendo l’A.N.F.I. la prima associazione nazionale riconosciuta dallo Stato riguardante il gatto. Sarei felice di ospitare gratuitamente l’Associazione all’interno della Mostra, così che possa aumentare la propria visibilità sul territorio, offendo materiale informativo e rapporti diretti ad un pubblico selezionato.
Aspettando una vostra cortese risposta.
Cordiali Saluti,
Dott.ssa Maria Sole Farinelli

  • lucilla
  • Martedì, 01 Settembre 2015

Lascia un commento

Stai commentando come ospite.

L'ANFI E' UNO DEI 41 MEMBRI DELLA FIFe

fife

Legalmente riconosciuta con D.M. 6/8/1997
Autorizzata alla Gestione del Libro Genealogico del Gatto di Razza con DM 9.6.2005 prot. 22790 modificato con DM 13.10.2008 prot. 12953

IL LOI INFORMA

LA LETTERA INIZIALE PER I CUCCIOLI NATI NEL 2019 E' LA E

Don't have an account yet? Register Now!

Sign in to your account