Il presente sito utilizza solo cookie tecnici per i quali non è richiesto il preventivo consenso degli utenti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni.

  • Img3
  • Img6
  • Img1
  • Img5
  • Img8
  • Img2
  • Img4
  • Img7
  • Img9
  • Img10

VERBALE CONSIGLIO DIRETTIVO 2 FEBBRAIO 2002


Si riunisce in data 2 febbraio 2002, a Torino in Via Gropello 12, il Consiglio Direttivo Nazionale ANFI per discutere il seguente Ordine del Giorno:

1. Ratifica CDN telefonici

2. Segreteria:

2.1. Posta in arrivo: eventuali risposte e delibere

2.2. Ratifica nuovi Soci

3. Tesoreria:

3.1. situazione di cassa

3.2. presentazione, discussione e approvazione bozze Bilancio Consuntivo 2001 e Preventivo 2002

4. Commissione Esposizioni: Nuovo Regolamento discussione e approvazione

5. Commissione LOI: ratifica affissi e pratiche. Variazioni regolamento

6. Commissione Giudici, allievi Giudici e Stewards: situazione evento 2002

7. Commissione Revisione Statuto: situazione lavori e agenda 2002

Sono presenti: Mario Ottino, Cristina Kowalczuk, Dario Domancich, Costanza Daragiati, Sandra Ferrini, Flavia Capra, Fabio Brambilla e Marcella Flore, assente G. Ginaldi.

Il Consiglio si apre alle ore 10.45.

1.a Il Segretario comunica che il CDN telefonico del 18.1.2002 ha avuto solo due risposte positive (Capra e Ferrini). Il CDN telefonico del 24.1.2002 ha ratificato il cambio di data expo Padova dall’11.12-1-2003 al 4.5-1-2003 e il cambio di data di Crema dall’11.12-5-2002 al 1.2-6-2002 oltre ad aver preso atto della comunicazione del comitato di Firenze che organizzerà una speciale cuccioli. Per tutti e tre vi è stata approvazione all’unanimità (9 su 9).

2.a Il Segretario comunica che nel numero 16 anno XVI di Argos Annual tutti gli Allevatori ANFI sono stati rubricati come FIAF, si delibera quindi, di inviare alla Sprea Editore, che pubblica Argos, una lettera di protesta al fine di ottenere la rettifica di quanto pubblicato. La lettera viene letta e approvata all’unanimità.

2.b Si legge il preventivo presentato per la manutenzione e l’istruzione dell’uso dei programmi acquistati secondo delibera del 16/12/2001. Tale preventivo viene approvato dando mandato all’Ufficio di Torino di procedere senza indugio all’installazione.

2.c Si prende atto della comunicazione del Club del Certosino Inerente le cariche interne: Presidente Annamaria Dogliotti, Segretaria Luciana Ferrazza.

2.d Si legge la proposta della Signora Donatella Mastrangelo tendente ad istituire un noviziato per i Korat di esportazione. Il CDN delibera di chiedere alla Fife l’autorizzazione esprimendo nel contempo, per quanto di sua competenza, parere favorevole vista la particolarità della razza. Verrà anche chiesto se vi sia la necessità che i soggetti importati abbiano anche documenti che ne attestino l’importazione dal Paese di origine.

2.e Il Presidente Mario Ottino legge la lettera di protesta del Socio Donato Giancarlo alla quale risponderà personalmente.

2.f Per quanto concerne la denuncia M.M/M.P. si dà mandato al Segretario di scrivere, alla Socia M.M., che il CDN non può variare in alcun modo il giudizio sul rapporto di un giudice, e alla Socia M.P. di fare maggiore attenzione nell’iscrizione dei propri soggetti alle esposizioni.

2.g Si legge la lettera inviata dalla Sig.ra Daragiati e si delibera di scrivere alla Sezione Veneto chiedendo di chiarire la posizione del Consigliere Katia Martini affinché in base a quanto documentato si effettuino le variazioni previste statutariamente nell’ambito degli Organi coinvolti.

2.h Il CDN dopo aver analizzato le lettere dei Soci Marina Marconi, Marina Sferza e Lucia Diaferia dà mandato al Segretario di rispondere.

2.i Si approvano i nuovi Soci: F.V.G. 4 eff.; Piemonte 3 eff.; Toscana 4 eff. (di cui Gini Barbara in attesa della quota); Lazio 6 eff.; Marche 1 eff.; Puglia 2 eff.; Calabria 2 eff.; Sardegna 23 eff.; Veneto 26 eff. (ancora in attesa del pagamento). Si approvano sub judice anche i seguenti Soci non ancora presi in carico dalle Sezioni : Emilia Romagna 5 eff.; F.V.G. 2 eff.; Lazio 3 eff.; Liguria 2 eff.; Lombardia 8 eff. + 1 ad.; Toscana 7 eff.; T.A.A. 2 eff.; Veneto 2 eff.; Piemonte 14 eff.; Sardegna 1 eff.

2.l Si approvano gli affissi: Lant Sonya (FVG) Gennari Mario (TAA) e Testa Maria (Toscana).

3.a Il Presidente, prima di passare alla discussione del Bilancio Preventivo ringrazia la Signora Griglio Rosalena e la Signora Emanuela Bruno per il lavoro svolto a favore dell’ANFI.

3.b Si leggono le singole voci del Bilancio Preventivo così come predisposte dal Presidente, Segretario e Tesoriere. Dopo ampia discussione il documento con i relativi allegati viene approvato all’unanimità dei presenti che ne dispongono l’inoltro all’Assemblea dei DD.RR. per la ratifica.

3.c Il CDN passa alla lettura del Bilancio Consuntivo che prima delle scritture di rettifica e della contabilizzazione delle ultime poste passive, ancora da ricevere, presenta un residuo attivo di 6679 euro. Il CDN ne dà una prima positiva valutazione. Si danno le seguenti disposizioni in termini di scritture di rettifica: 1) il criterio di contabilizzazione dei risconti passivi sui canoni internet introduce la trimestralizzazione della quota annuale. Si delibera anche che da questo momento l’inserzionista pagherà solo il canone per differenza a chiudere l’anno (ad es. richiesta a maggio pagamento di 2 trimestri; richiesta a febbraio pagamento di tre trimestri). 2) le spese relative ai conti legati al Fondo Indisponibile saranno contabilizzate a valere sul Fondo; 3) si delibera di spesare tutti costi relativi alla sede di Via Principi d’Acaja 20; 4) tutti beni materiali obsoleti e/o guasti saranno smaltiti nel rispetto delle forme di rito; 5) per quanto concerne il c/fatture da ricevere si delibera di portare a sopravvenienza attiva le poste precedenti il 31/12/1999; 6) per quanto concerne il c/anticipi per acconti ricevuti vengono portati a sopravvenienza attiva gli importi precedenti il 31/12/2000; 7) si delibera che per il 2002 la Sede fatturerà direttamente le quote previste dalla delibera del CDN 16/12/2002 al punto “Commissione Expo”, nel contempo si dà mandato al Segretario di comunicare ai Comitati le modalità operative di quanto deciso; 8) per quanto riguarda la richiesta di rimborso della Signora Ferrario come membro della Commissione Esposizioni si autorizza la spesa dietro presentazione delle bollette da maggio a dicembre; 9) nell’ambito delle spese 2002 si dà mandato alla sede di acquisire preventivi per una nuova stampante laser. 10) eventuali importi versati per errore dai Soci verranno immediatamente restituiti con Assegno Circolare n.t. se di importo superiore ai 5 euro (senza lettera assicurata).

3.d Il CDN prende formalmente atto che è stata discussa una bozza del Bilancio Consuntivo e dei relativi allegati alla presenza del Presidente del Collegio dei Revisori Nazionali dei Conti Rag. Cornelio Dagasso.

4.a Per quanto concerne la Commissione Esposizioni Il CDN delibera di portare a 30 giorni (ex 15 giorni) il periodo massimo per il pagamento del 6% sul borderau (o in alternativa il minimo) entro lo stesso tempo dovrà essere versata la quota spettante alla Sezione..

4.b Il CDN autorizza il referente la Commissione Esposizioni Consigliere Fabio Brambilla ad apportare in autonomia le variazioni di sede (non di data) di expo richieste dai Comitati accertandosi che le stesse rispettino preventivamente le distanze chilometriche previste.

4.c Si autorizza il cambio di sede richiesta dal Comitato Rinaldi/Mattioli da Montichiari a Travagliato (BS) del 26/27-10-2002.

4.e Si ratifica l’Expo di Venezia del 5/6 aprile 2003 e si approva il Garante proposto dal Comitato: la Signora Eugenia Ferrario. Tutti favorevoli.

4.f Si legge la segnalazione della Signora Kowalczuk relativamente la possibilità di un expo a Bologna. Anche la Signora Daragiati segnala di aver avuto contatti verbali con gli interessati. Il CDN decide di far chiedere maggiori dettagli.

4.g Si legge la segnalazione di protesta del Club del Certosino che denuncia la situazione che si è venuta a creare in occasione dell’esposizione di Verona dove è stata organizzata una speciale senza coinvolgere il Club stesso. Il CDN dà mandato al Segretario di scrivere al Club portando le scuse del Consigliere Nazionale Daragiati, componente del Comitato expo Verona, segnalando, nel contempo, che la Speciale prevista per il giorno 27 alla fine non si è svolta.

4.h Dopo lunga disamina del nuovo Regolamento Esposizioni, mancando l’accordo su alcuni punti di particolare importanza relativi alla concessione delle expo si decide di ripresentare il testo al prossimo CDN.

5.a Per quanto concerne la Commissione Giudici, Allievi Giudici e Stewards il Consigliere referente Flavia Capra relaziona sul comportamento tenuto da alcuni Giudici e Allievi Giudici che inviano direttamente alla FIFe i loro certificati. Ciò non è previsto dai Regolamenti vigenti. Si dà mandato al Consigliere referente di scrivere alla Fife e agli interessati una lettera in cui li si avvisa che non saranno tollerate ulteriori mancanze.

5.b L’evento di Roma del 27 aprile 2002 viene procrastinato a data da destinarsi per mancanza di adesioni preventive.

6.a Per quanto concerne la Commissione Revisione dello Statuto il Segretario cercherà di convocare la commissione tra la fine di febbraio e la fine di marzo.

Non essendo null’altro da discutere i lavori si chiudono alle ore 18.00

  • lucilla
  • Sabato, 27 Luglio 2013

Lascia un commento

Stai commentando come ospite.

L'ANFI E' UNO DEI 41 MEMBRI DELLA FIFe

fife

Legalmente riconosciuta con D.M. 6/8/1997
Autorizzata alla Gestione del Libro Genealogico del Gatto di Razza con DM 9.6.2005 prot. 22790 modificato con DM 13.10.2008 prot. 12953

IL LOI INFORMA

LA LETTERA INIZIALE PER I CUCCIOLI NATI NEL 2019 E' LA E

Don't have an account yet? Register Now!

Sign in to your account