Il presente sito utilizza solo cookie tecnici per i quali non è richiesto il preventivo consenso degli utenti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni.

  • Img1
  • Img5
  • Img6
  • Img7
  • Img4
  • Img10
  • Img9
  • Img2
  • Img3
  • Img8

VERBALE CONSIGLIO DIRETTIVO 21 DICEMBRE 2002


Si riunisce il Consiglio Direttivo Nazionale, domenica 22 dicembre 2002 presso la Sede centrale di Via Gropello 12, in Torino, alle ore 9.00 in prima convocazione e alle ore 9.30, in seconda convocazione con il seguente Ordine del Giorno:

1) Segreteria:

  1. Posta in arrivo e partenza

b. Ratifica Soci e accordi con Hill’s o altre realtà

c. Expo Mondiale 2005

I Sede expo mondiale

II. Incarichi e ambiti di responsabilità

III Modalità operative: Segreteria/iscrizioni/tariffe/conto bancario – Capostewards (2) – Giudici Italiani - Varie

d. Proposta di costituzione di un tavolo di confronto con altre Associazioni

e. Mailing rinnovo Soci

2) Tesoreria:

a. Situazione di cassa

b. Acquisto medaglie per expo e striscione in PVC per esposizioni

3) Commissione LOI

a. Affissi

4) Commissione Allevatori:

a. relazione del referente sull’attività della Commissione

b. impostazione lavori per Codice Deontologico Allevatori (CDN 9/11/2002)

5) Commissione Esposizioni:

a. Comunicazioni ai Comitati variazioni Meeting Albufeira

b. calendario 2003/2004/2005 alla luce della riunione dei Comitati del 21/12/2002

c. Gabbie richiesta preventivi di costruzione

6) Commissione Giudici, Allievi giudici e Stewards: risultati Seminario e predisposizione degli atti del Convegno

7) Commissione Stampa: Sponsor

8) Commissione Internet: Forum definizione eventuali altri moderatori

9) Commissione Revisione Statuto: stato lavori e prossima riunione

Il Presidente apre la riunione alle ore 9.40. Sono presenti: Ottino, Kowalczuk. Domancich, Ferrini, Flore, Ginaldi. Sono Assenti Capra, Brambilla e Daragiati

Il Presidente dà la parola al Segretario per le comunicazioni di rito

1.a) Il Segretario legge la posta in partenza dal protocollo 110 al 123. Il CDN prende atto

1.b) Il CDN prende atto delle lettere di dimissioni dei Consiglieri Brambilla e Daragiati che vengono allegate al presente verbale. A tale proposito il CDN, non condividendo quanto espresso dalla Signora Daragiati, dà mandato al Segretario di rispondere alla Sua missiva

1.c) Si legge la lettera di comunicazione del Club del Certosino che ha convocato la riunione per il rinnovo delle cariche al 12/1/2003 e la lettera di protesta della Signora Liana Gerbelli del North Adriatic Cat Club alla quale il Segretario ha già provveduto a rispondere

1.d) In merito alle denunce verso altri allevatori pervenute al CDN da parte di privati lo stesso CDN decide di fare una ricognizione in merito alla normativa ASL vigente nelle varie regioni italiane. Ognuno dei Consiglieri si farà carico di tale ricerca nelle strutture di competenza. Tale lavoro fornirà indicazioni anche per la predisposizione del lavoro della Commissione Allevatori circa il Codice deontologica di cui il Vicepresidente fornisce un primo dettaglio per la valutazione dei Consiglieri.

1.e) In merito alla lettera di richiesta di rimborso spese legali della Signora Daragiati, il CDN respinge la richiesta in attesa che l’Assemblea dei Delegati si esprima in merito, così come già deliberato nel CDN del 26 aprile 2002. A tal proposito lo stesso CDN predisporrà una bozza di proposta da inoltrare al Presidente dell’Assemblea

1.f) si ratificano i seguenti Soci: Anno 2002: Lombardia 7, Lazio 3, Emilia Romagna 1, Toscana 1, Trentino Alto Adige 1, Veneto 6. Passano effettivi 2002 Palma e Tietto (Veneto). Soci 2003: Piemonte 4, Sardegna 2, Veneto 8, Toscana 3, Friuli Venezia Giulia 3 eff. +1ad, Campania 2, Emilia Romagna 1, Lazio 3, Liguria 1, Lombardia 2

1.g) Il Vicepresidente espone le proposte giunte sia dalla Hill’s che dalla Purina Proplan in merito ad accordi di sponsorizzazione e di elargizione di buoni acquisto per i Soci. Dopo una breve discussione si ritiene la proposta Hill’s non adeguata e quella Purina Proplan da definire con maggior precisione. Il CDN dà mandato al Vicepresidente di continuare i contatti con Purina al fine di pervenire a un accordo soddisfacente per le parti. Dà mandato al segretario di ricontattare la Hill’s per comunicare quanto deciso e sondare la possibilità di migliorare la proposta pervenuta

1.h) Il Segretario informa il CDN che è stato comunicato ufficiosamente che all’Italia è stata affidata la predisposizione dell’Expo Mondiale del 12/13 novembre 2005. In attesa della comunicazione ufficiale il CDN decide che la sede dell’Expo mondiale verrà scelta tra Milano e Biella in base anche alle richieste dell’eventuale sponsor. Si decide di non dare, per il momento, ulteriori indicazioni relativamente alle altre problematiche esposte all’ODG

1.i) In seguito all’istituzione del pedigree “not for breed”, di cui, specifica la Segretaria del Libro Origini, al momento l’ANFI riconosce unilateralmente analoghi documenti prodotti dalle altre Associazioni riconosciute dall’ANFI, si rende necessario l’istituzione di un tavolo comune tra la nostra Associazione e le altre al fine di ottenere il riconoscimento reciproco di alcune normative e ambiti operativi legati in particolare al rilascio dei pedigree. Si decide che la nostra rappresentanza sarà composta dal Presidente Mario Ottino e dalla Segretaria del LOI Francesca Vasta. Il CDN dà mandato al Presidente di contattare le Associazioni, Club o singoli rappresentanti facenti parte delle Open Door operanti sul territorio nazionale

1.l) Si prende atto della comunicazione della Sezione Veneto relativa all’incremento del numero dei Delegati

Tesoriere provvederà a liquidare. In merito al Fondo Indisponibile il Segretario informa che è in fase di rientro l’ultima operazione di p/t, il CDN decide di lasciare sul c/c la liquidità che verrà reinvestita in gennaio, al fine agevolare la chiusura dei conti di fine anno

2.b) Si dispone l’acquisto di n. 24 medaglie d’oro e dello striscione in PVC oltre che di una nuova fotocopiatrice secondo il preventivo pervenuto. Si dà mandato al Tesoriere di definire anche il contratto di assistenza tecnica con la ditta fornitrice

3.a) Si ratifica l’Affisso del Socio Colle Renato (Friuli - V.G.)

4.a) Le problematiche della Commissione Allevatori vengono affidate al momento alla Vicepresidente e al Segretario in attesa di nominare un altro referente

5.a) Si prende atto della cancellazione dell’Expo di Gorizia del 26 e 27 aprile 2003. Si approva la richiesta di cambio sede dell’expo di Pisa 1 e 2 febbraio 2003 che si svolgerà ad Empoli. Si decide di chiedere alla Fife l’autorizzazione per l’expo di San Marino, di cui le precedenti richieste del Comitato, attendendo solo la comunicazione dello stesso circa la data (possibile 19/20 aprile 2003)

5.b) Relativamente alla riunione dei Comitati del 21/12, il cui verbale fa parte integrante del presente verbale, il CDN fa propri i suggerimenti ivi sorti che diventano operativi con il 1.1.2003 e decide di convocare un’altra riunione il 12 aprile 2003 in concomitanza con il Gala. In tale riunione si deciderà anche il calendario espositivo 2005.

5.c) Il CDN accoglie la richiesta della Sezione Sardegna e concede in comodato d’uso le gabbie obsolete giacenti presso il vettore a Verona. Il ripristino delle stesse sarà a carico della Sezione Sardegna

5.d) Il Segretario si farà carico della comunicazione preventiva ai Comitati delle variazioni introdotte dal meeting di Albufeira e dal CDN

6.a) Si dà mandato al referente della Commissione Giudici, Allievi giudici e Stewards di comunicare ai Giudici e Allievi giudici la necessità di chiedere il permesso preventivo soprattutto se trattasi di expo estere (come previsto dai Regolamenti) lo stesso referente provvederà alla definizione della pratica.

6.b) Il CDN prende atto con soddisfazione del risultato del Seminario di Trieste e dà disposizione di acquisire dei preventivi per la traduzione inglese/italiano e viceversa degli atti del Convegno da inviare in FIFe e da mettere a disposizione degli interessati

6.c) Si dà mandato al referente di inviare ai Giudici il nuovo formulario, ove non avesse già provveduto, pervenuto dalla FIFe relativo all’attività espositiva dei Giudici

6.d) Si ratificano le richieste per poter sostenere l’esame per la Terza categoria da parte della Signora Donatella Mastrangelo a Wels (A) 8 e 9 marzo giudici esaminatori Anciau e Brambilla e per la Seconda categoria da parte della Signora Maria Cristina Kowalczuk a Empoli 1 e 2 febbraio giudici esaminatori Bruin e Ottino

7.a) La referente Commissione Stampa relaziona sui contatti avuti con la Bigielle (Quattrozampe) al momento non soddisfacenti. Le si dà mandato a continuare la trattativa allo scopo di raggiungere un accordo migliore

8.a) Si dà mandato al referente della Commissione Internet di chiedere a dei veterinari l’eventuale disponibilità a scrivere sul Forum nella relativa Sezione. Un tanto anche in merito ad eventuali risposte di carattere omeopatico

9.a) Il Segretario comunica che la prossima riunione della Commissione per la Revisione dello Statuto è fissata per i giorni 8/9 febbraio a Torino presso la Sede Centrale

Non essendovi più argomenti da discutere il CDN si chiude alle ore 17.45

  • lucilla
  • Sabato, 27 Luglio 2013

Lascia un commento

Stai commentando come ospite.

L'ANFI E' UNO DEI 41 MEMBRI DELLA FIFe

fife

Legalmente riconosciuta con D.M. 6/8/1997
Autorizzata alla Gestione del Libro Genealogico del Gatto di Razza con DM 9.6.2005 prot. 22790 modificato con DM 13.10.2008 prot. 12953

IL LOI INFORMA

LA LETTERA INIZIALE PER I CUCCIOLI NATI NEL 2019 E' LA E

Don't have an account yet? Register Now!

Sign in to your account