Il presente sito utilizza solo cookie tecnici per i quali non è richiesto il preventivo consenso degli utenti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni.

  • Img9
  • Img3
  • Img2
  • Img1
  • Img6
  • Img10
  • Img7
  • Img4
  • Img8
  • Img5

VERBALE CONSIGLIO DIRETTIVO 26-28 aprile 2013


VERBALE CONSIGLIO DIRETTIVO NAZIONALE del 26-28 aprile 2013

Si riunisce il Consiglio Direttivo Nazionale, venerdì 26 aprile 2013 presso NH Hotel Ambasciatori, Corso Vittorio Emanuele II, nr 104 alle ore 17,30 in prima convocazione e alle ore 18,00 in seconda convocazione con il seguente Ordine del giorno
1) Commissione Esposizioni e Gabbie
a. Valutazione richieste pervenute e definizione calendario 2015
b. Pratiche da valutare e relative delibere
c. Presentazione calendario 2015 (alla presenza dei comitati organizzatori)
2) Segreteria Nazionale
a. Relazione ispezione presso sezione regionale, provvedimenti disciplinari
b. Posta in arrivo e in partenza e relative delibere
c. Ratifica Soci
d. Ratifica Cariche di Sezione
e. Ratifica CDN Telefonici
3) Segreteria Libro genealogico:
a. Ratifica affissi
b. Pratiche da valutare e relative delibere;
4) Tesoreria
a. Situazione conti e investimenti
b. Assunzione apprendista
c. Modifica compiti UC
5) Commissione Stampa
a. Relazione Situazione Giornalino
b. Adeguamento contenuti sito
6) Commissione Statuto
a. Relazione Stato Lavori
7) Programmazione date e sedi prossime riunioni CDN
8) Seminario SCIVAC: concessione patrocinio

Alle ore 18,15 sono presenti i Consiglieri ANCILLAI TERESA, BONGI ELENA, CAMUFFO RICCARDO, FERRARI MAURO, FERRINI SANDRA, MANTOVANI GIANFRANCO, PADOVANO NICO, QUAGLIA STEFANO. Constatata la regolarità delle convocazioni e la presenza di otto Consiglieri Nazionali, il Presidente dichiara aperta la seduta. E’ presente il Dott. Lorenzetti dell’Azienda Royal Canin per illustrare un suo progetto. In attesa che arrivi il Consigliere Domancich si procede con la discussione di alcuni punti posti all’ordine del giorno.
1) La Scivac organizzerà un Master per allevatore felino strutturato in tre moduli formativi su tematiche di primaria importanza in materia. La Scivac richiede all’ ANFI il patrocinio gratuito. Il CDN all’unanimità dei presenti approva. Visto il livello delle tematiche trattate si può valutare di tenere in considerazione un eventuale riconoscimento dell’attestato rilasciato agli allevatori che prenderanno parte.
2.a) All’unanimità dei presenti si ratificano i seguenti affissi: Scameroni Ileana, Ventricelli Donata, Pretto Mary, Soave Diego, Assueri Federica, Miccichè Luca – Rizzuto francesco, Ptak Grazyna, Spanu Ennio – Ingrascì Deborah.
2.b) La Segretaria del Libro Genealogico legge e illustra al CDN la relazione annuale sull’attività svolta dal Libro Genealogico in tutti i suoi aspetti. Tale relazione sarà inviata al MIPAAF assieme al Bilancio una volta approvato dall’Assemblea dei delegati. Il CDN all’unanimità dei presenti prende atto.
2.c) La Segretaria del Libro Genealogico informa il CDN sullo stato delle pratiche che vengono espletate con ritardo di circa due mesi che alla data del 25/02/13 risulta la seguente, comparata anche con gli altri anni:

 

  2013 2012 2011
CG mese Gennaio 617 563 533
CG mese Febbraio 287 265 268
DN mese Gennaio 99 83 81
DN mese Febbraio 60 89 55
SOCI 2808 3181 3174

 

Il CDN all’unanimità prende atto.
3.a) Il referente Quaglia informa il CDN che dall’ esposizione di Verona è tornata in deposito una gabbia molto sporca che deve quindi essere lavata e igienizzata. Il CDN all’unanimità dei presenti delibera di far effettuare i lavori necessari al Sig. Ston, con un compenso di € 30,00 (trenta/00), tale costo sarà addebitato al Comitato Organizzatore.
3.b) E’ risultato che all’expo di Roma del 6/7 aprile u.s. è stata smarrita una gabbia e altre sono state danneggiate. Il Comitato è stato prontamente avvisato. Il CDN all’unanimità dei presenti delibera di inoltrare al Comitato organizzatore la fattura con l’addebito dei costi sostenuti.
Alle ore 18.50 arriva il Consigliere Domancich, il CDN prosegue alla presenza di tutti i consiglieri nazionali.
4.a) Il Dott. Lorenzetti Roberto dell’Azienda Royal Canin per presentare un progetto di collaborazione con l’ANFI che consiste nell’inviare ai nuovi soci un kit di benvenuto assieme alla tessera. In tale kit oltre a omaggi / gadget sarà contenuto un libretto/guida sull’allevamento. L’azienda inoltre contribuirebbe alle spese di spedizione dei plichi. Il CDN all’unanimità prende atto della bontà della proposta, soprattutto in relazione alla realizzazione del libretto; per la definizione dell’accordo si rimane in attesa dell’invio da parte del dott. Lorenzetti del dettaglio di quanto illustrato.
4.b) Il dott. Lorenzetti informa il CDN che l’azienda Royal Canin vorrebbe realizzare le tende per le basi delle gabbie da expo con il loro brand. Il CDN all’unanimità è favorevole alla proposta, ovviamente tali tende saranno usate solo nelle esposizioni dove la Royal Canin è main sponsor.
5) Si riprende la discussione delle pratiche del Libro Genealogico da valutare
5.a) La socia (Privacy) ha inviato un certificato medico veterinario datato 20/04/2012 in cui si dichiara che un soggetto è “not for breeding”. A suo tempo in mancanza dell’apposita specifica sulla richiesta di Certificato genealogico, lo stesso era stato emesso e spedito senza la clausola. Ora la socia a distanza di dieci mesi chiede la “chiusura” di quel certificato genealogico inviando un certificato con data anteriore. Il CDN all’unanimità delibera che il LG risponderà alla socia di NON aver ricevuto questo documento contestualmente alla richiesta di CG e per tanto il Certificato è stato emesso correttamente.
5.b) La sig.ra (Privacy) segnala che ha acquistato dalla Socia (Privacy) due cuccioli. Gli stessi inoltre sarebbero stati ceduti con una sola vaccinazione. Il CDN all’unanimità delibera di rispondere alla signora che è necessaria una denuncia circostanziata con specificazione e certificazione delle patologie riscontrate, con dettagliate informazioni sulla data di acquisto e con produzione di documentazione probante l’effettuazione di una sola vaccinazione (copia del libretto sanitario).
5.c) La Sig.ra (Privacy) anche per mezzo dei suoi legali segnala che ha acquistato un gatto dalla socia (Privacy). La socia non ha ancora provveduto ad inviare il passaggio di proprietà nonostante l’acquirente abbia ottemperato a tutte le condizioni previste dal contratto. Il CDN all’unanimità delibera che il LG invierà alla socia sollecito di ottemperare nel più breve tempo possibile a quanto previsto dalla normativa in materia di commercializzazione di animali di razza, in mancanza emetterà autonomamente un duplicato.
5.d) la sig.ra (Privacy) ha segnalato con denuncia dettagliata e circostanziata che un gatto da lei acquistato dalla socia(Privacy) è deceduto per FIP. Il CDN all’unanimità delibera di inviare un controllo allevamento con medico veterinario (Privacy)
5.e) la sig.ra (Privacy) ha segnalato con denuncia dettagliata e circostanziata che un gatto da lei acquistato dalla socia (Privacy) è deceduto per FIP. Il CDN all’unanimità delibera di inviare un controllo allevamento con medico veterinario .
5.f) La socia (Privacy) segnala che dai dati riportati nel catalogo dell’expo (Privacy) risulta una paternità non corretta o addirittura falsa. Il soggetto con dubbia paternità è di proprietà della Socia (Privacy). Il CDN all’unanimità delibera che il Libro genealogico disporrà i test genetici dei genitori del soggetto in questione (Privacy)
5.g) (Privacy).
6) In relazione al campionato nazionale si esamina la questione segnalata dalla Socia Silvia Bombardi in merito al soggetto Shirè di Habashat vincitore della categoria Neutri Italiani e National Winner, che risulta di proprietà di socio residente in Svizzera. Dall’esame della documentazione è emerso che il socio residente in Svizzera è socio aderente dell’ANFI, il soggetto è nato ed allevato in Italia e regolarmente iscritto al LG, inoltre non ci sono condizioni ostative alla concessione del titolo National Winner. Il CDN per tanto all’unanimità prende atto che sia la classifica del campionato nazionale che l’assegnazione del titolo di National Winner sono correti.
Alle ore 21,00 il Presidente sospende la seduta aggiornandola alle ore 9,30 di domenica 28 aprile.

Il giorno 28 aprile alle ore 9,30 riprende la seduta del CDN. Sono presenti tutti i Consiglieri.

7) Si esamina la richiesta della socia Katia Lembo in merito al Campionato Regionale della Sezione Lombardia. Il CDR di Sezione ha stilato la classifica senza tenere in considerazione i risultati conseguiti dai soggetti della Sig.ra Lembo in quanto di razza Thai e quindi iscritti al registro supplementare.
Il CDN all’unanimità prende atto del fatto che è opportuno che in futuro venga studiata una formula per regolamentare le nuove realtà nate con l'approvazione del Disciplinare e delle Norme Tecniche come appunto la partecipazione dei soggetti iscritti al Registro Supplementare ai Campionati, compreso quello Nazionale, tuttavia il CDN ritiene opportuno lasciare libera la Sezione di decidere nel merito delle questioni inerenti il regolamento di un campionato interno.
8) Si passa alle pratiche inerenti la Tesoreria.
8.a) La Tesoreria informa il CDN che si è proceduto all’acquisto di € 45.000 di BTP Italia 2,25 % scadenza 2016 e € 45.000 di UCI Step Up scadenza 2020 con ammortamento alla pari a partire dal terzo anno.
Attualmente il patrimonio dell’ ANFI investito in titoli è di circa € 190.000. Il CDN all’unanimità prende atto.
8.b) Il CDN all’unanimità autorizza il rimborso spese di due membri della commissione stampa che si recheranno allo Zoomarket di Bologna.
8.c) Il CDN all’unanimità autorizza la Tesoreria ad effettuare il rimborso forfettario di una bolletta telefonica a Commissione Stampa e Commissione Soci e Sezioni. La Tesoreria inoltre valuterà la possibilità di attivare una linea telefonica mobile con costi fissi per telefonate su rete fissa e mobile.
8.d) L’assemblea dei delegati del 27/04/2013 ha approvato il bilancio con le relative poste sul personale quindi a far data dal 1 luglio 2013 la Sig.ra Capra sarà dimissionaria. Il CDN all’unanimità delibera di assumere un apprendista di quinto livello – amministrativa, che sia ragioniera e conosca l’inglese; il Dott. Bonino farà una prima selezione e successivamente si organizzeranno i colloqui per la decisione.
8.e) (Privacy)
8.f) (Privacy). In CDN all’unanimità prende atto.
9.a)Si ratificano le seguenti cariche di Sezione:
LIGURIA
DOGLIOTTI ANNAMARIA PRESIDENTE
DA CANAL MAURO VICE PRESIDENTE
CANEVARI MARIO SEGRETARIO
TENERANI MAURA TESORIERE
BALOSSINI MARIA CLARA CONSIGLIERE
DELLE PIANE CLAUDIO CONSIGLIERE
AMAROLI ANDREA CONSIGLIERE

CAMPANIA
PAGANO MARIA ROSARIA PRESIDENTE
MARRAZZO GRAZIANO VICE PRESIDENTE
NON Ratificato SEGRETARIO
CORSARO LUCIANO TESORIERE

9.b) (Privacy)
10) Si passa alla discussione sulle esposizioni
10.a) Poiché è sempre più usuale per i comitati organizzatori richiedere di svolgere l’esposizione in una sede diversa rispetto a quella fissata, il CDN all’unanimità delibera che a far data dal 01/01/2014 le variazioni di location saranno disciplinate come segue:
I) in caso di richiesta di cambio location fatta in base a comprovati motivi non si potrà scegliere una città dove nello stesso anno siano previste manifestazioni assegnate ad altri comitati.
II) non saranno comunque autorizzate location nella stessa città in cui, pur non essendo previste manifestazioni nello stesso anno, vi siano manifestazioni a cavallo di due anni differenti ( ed es. 2013/2014) con una differenza temporale di almeno 12 mesi;
III) non saranno accettate richieste di spostamento sede pervenute nei 6 mesi antecedenti la data fissata per la manifestazione salvo casi particolari comprovati valutati di volta in volta dal CDN.
10.b) Il CDN all’unanimità autorizza il seguente spostamento sede expo:
23-24 agosto da Cortina d’Ampezzo a Longarone – Comitato Bertolaso
10.c) Il CDN all’unanimità nomina garante dell’esposizione di Saint Vincent prevista il 18-19 maggio 2012 la Sig. ra Sandra Ferrini
10.d) Il tesoriere informa il CDN che (Privacy) non ha ancora provveduto al pagamento della sanzione amministrativa prevista per la cancellazione dell’expo (Privacy). Lo stesso provvederà ad inviare l’ultimo sollecito. Il CDN all’unanimità prende atto.
10.e) Si esamina l’esposto pervenuto a firma di diversi espositori relativo ai fatti avvenuti durante l’esposizione (Privacy). La domenica attorno alle ore 16 un gatto si è sentito male accusando disagi respiratori. Il proprietario allarmato ha richiesto l’intervento del veterinario di servizio. Nessun veterinario era presente presso la sede espositiva. Il gatto è stato visitato solo dopo le ore 18.00 quando è intervenuto un veterinario di un pronto soccorso reperito dal comitato organizzatore, lo stesso ha disposto il ricovero del gatto in clinica per accertamenti e soprattutto per stabilizzarlo. A fronte di denuncia firmata da molti Espositori, il Consigliere Domancich propone una sanzione che comprenda il rimborso spese all’Espositore e una liberalità da quantificare in 2000 € a un Gattile. Altri Consiglieri propongono la cancellazione delle expo per il 2014 e il deferimento ai Probiviri, ma Bongi e Domancich obiettano che per il 2014 il Comitato ha probabilmente già assunto degli impegni. Il CDN, infine, all’unanimità, valutate tutte le considerazioni fatte, constatato che secondo quanto previsto dalle Norme Tecniche delle esposizioni un veterinario deve essere sempre presente, rilevato che tale mancanza poteva rivelarsi assai pregiudizievole per la salute del gatto, delibera di NON assegnare esposizioni per l’anno 2015 (Privacy).
10.f) Expo Udine: Il Presidente segnala che non si è ancora conclusa la questione relativa ai ritardi nella presentazione della documentazione assicurativa ( poi comunque regolarmente pervenuta) e al pagamento della quota per il trasporto gabbie, avvenuto solo il giovedì precedente l’expo. (Privacy).
11) Si inizia l’esame delle richieste per organizzare esposizioni pervenute dai vari comitati per l’anno 2015.
Il CDN, viste le numerose e discordanti richieste, dopo ampia discussione stila il seguente calendario di massima per l’anno 2015che viene presentato ai Comitati presenti per l’annuale riunione riservandosi di valutarlo con più calma nella prossima seduta di CDN

DATA SEDE ORGANIZZATORE
03-04 GENNAIO PESCARA CARDONE / LANCIA
10-11 GENNAIO SAN BONIFACIO (VR) BERTOLASO
24-25 GENNAIO GENOVA BALLARI
07-08 FEBBRAIO CERNOBBIO VIDA
21-22 FEBBRAIO RAVENNA GUERMANDI
07-08 MARZO FIRENZE DA DEFINIRE
21-22 MARZO PESARO ANCILLAI
28-29 MARZO MANTOVA RINALDI
11-12 APRILE VENARIA (TO) FONTANELLE
18-19 APRILE FAENZA PORATI
02-03 MAGGIO JESOLO POLIN
16-17 MAGGIO PERUGIA MARCELLI
06-07 GIUGNO VELLETRI DI STEFANO
13-14 GIUGNO MILANO ( EXPO 2015) SEZIONE LOMBARDIA
05-06 SETTEMBRE COLLEFERRO SETTIMO
12-13 SETTEMBRE MILANO PAOLI
26-27 SETTEMBRE BOLOGNA FERRARI
03-04 OTTOBRE ALESSANDRIA CASIRAGHI
17-18 OTTOBRE BARI PADOVANO
07-08 NOVEMBRE ROMA VILLA BELARDINELLI
14-15 NOVEMBRE TRENTO SARTORI
28-29 NOVEMBRE SIENA BAZZOTTI
05-06 DICEMBRE UDINE NORBEDO
19-20 DICEMBRE NAPOLI PAGANO

Dovendo la maggior parte dei Consiglieri lasciare la riunione il presidente dichiara chiusa la seduta
alle ore 14,45.

  • lucilla
  • Venerdì, 26 Luglio 2013

Lascia un commento

Stai commentando come ospite.

L'ANFI E' UNO DEI 41 MEMBRI DELLA FIFe

fife

Legalmente riconosciuta con D.M. 6/8/1997
Autorizzata alla Gestione del Libro Genealogico del Gatto di Razza con DM 9.6.2005 prot. 22790 modificato con DM 13.10.2008 prot. 12953

IL LOI INFORMA

LA LETTERA INIZIALE PER I CUCCIOLI NATI NEL 2019 E' LA E

Don't have an account yet? Register Now!

Sign in to your account