Il presente sito utilizza solo cookie tecnici per i quali non è richiesto il preventivo consenso degli utenti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni.

  • Img1
  • Img6
  • Img4
  • Img8
  • Img3
  • Img9
  • Img10
  • Img7
  • Img2
  • Img5

VERBALE CONSIGLIO DIRETTIVO 28 AGOSTO 2004

Si riunisce a Torino sabato 28 agosto 2004 presso la Sede Centrale in Via Gropello 12 il CDN dell’Associazione Nazionale Felina Italiana alle ore 10.00 in prima convocazione e alle ore 10.30, in seconda convocazione con il seguente Ordine del Giorno:
1) Segreteria:
a. Posta in arrivo e in partenza e relative delibere
b. Ratifica nuovi soci 2004
c. Ratifica Club del Gatto Europeo e Gatto di Casa
d. Presentazione nuovo Statuto e aspetti procedurali
e. Mondiale 2005: delibere
2) Tesoreria:
a. situazione di cassa e disposizioni di pagamento
b. situazione debitori: delibere
3) Commissione Esposizioni:
a. Comunicazioni e delibere
b. Gabbie: relazione responsabile e delibera copertura spese acquisto gabbioni
4) Commissione LOI:
a. Ratifica nuovi Affissi e delibere relative a pratiche in sospeso
b. Variazione Regolamento LOI per concessione Affisso
c. Passaporto Europeo e microchip
5) Commissione Internet: aggiornamento lavori
6) Commissione stampa: Annuario 2005 e ANFI Magazine 2004
Alle ore 10,45 il Presidente apre il Consiglio. Sono presenti: Ottino, Kowalczuck, Domancich, Brandi, Ferrini Flore, Paoli e Quaglia. Assente: Klein Gasbarri.
1.a) Il Segretario espone la posta in partenza dal protocollo 70 al protocollo 91. Il CDN prende atto
2.a) Il dottor Stefano Bo ha risposto accettando la collaborazione con la nostra Associazione e il nostro Giornalino. Il CDN approva la richiesta di tariffa forfetaria richiesta pari a 200 Euro per il 2004. Per quanto concerne i rapporti con la dottoressa Perrotta, del Laboratorio di analisi di Cremona, atti ad istaurare una collaborazione che riguardi le ricerche genetiche effettuate tramite l’esame del DNA sui gatti il CDN decide di concretizzare i rapporti collaborativi anche attraverso la redazione di articoli specialistici da pubblicare su ANFI Magazine e dà mandato alla Segreteria seguire questa problematica.
2.b) La Socia S. P. ha lamentato che nella pubblicità della Socia A. M. Annuario 2003 essa si definisca come “sola allevatrice italiana riconosciuta”. Dopo ampia discussione si definisce che l’uso della parola “riconosciuto” sottintende il possesso di un Affisso in quanto lo stesso viene successivamente registrato dalla FIFe e quindi assume una valenza superiore a quella della stessa Associazione nazionale. Nel contempo tutti coloro che, come la Signora P., iscrivono soggetti al LOI sono “allevatori amatoriali”, così come specificato dal Regolamento LOI, di cui l’ANFI certifica e controlla il lavoro di selezione. La differenza tra gli allevatori riconosciuti e quelli amatoriali viene sancito anche dal differente costo dei pedigree e dal pagamento di una quota una tantum, che, in parte, viene girata alla FIFe per la relativa registrazione. Essa viene richiesta quale compensazione delle spese per il controllo di Affisso che non si limita alla mera certificazione dei cuccioli nati. La stessa M. alla luce di questa specifica non ha dichiarato nulla di falso o di fuorviante nella Sua pubblicità. Il CDN un tanto deliberato dà mandato alla Segretaria del LOI, competente per materia, di rispondere alla Signora P. 2.c Si ratifica il CDN telefonico del 13 luglio: Soci 6 fav. 3 n.p. (Flore/Klein/Ottino)
Richiesta estensione 30gg Probiviri
6 fav. 3n.p. (Flore/Klein/Ottino)
2.d Si ratificano i seguenti Soci: Emilia 7, Friuli V.G. 4, Lazio 9, Liguria 2, Lombardia 12, Piemonte 8+1ad., Puglia 1, Repubblica di San Marino 1, Toscana 8, Trentino A.A. 1, Sardegna 1, Umbria 2, Veneto 5 per complessivi 62 nuovi Soci.
2.e In considerazione del fatto che da anni il Club del Gatto Europeo non svolge attività e che gli stessi Soci componenti il Direttivo non sono più Soci ANFI il CDN delibera di togliere al predetto Club il riconoscimento.
2.f Il CDN concede il riconoscimento al nuovo Club del Gatto Europeo e del Gatto di Casa il quale, in attesa della redazione definitiva di un proprio Statuto, si rifarà alla normativa statutaria così come dichiarato con lettera di data 26 agosto 2004.
2.g Il Segretario scriverà alle maggiori testate del settore per segnalare i cambiamenti avvenuti nei nostri Club di Razza.
2.h Viene presentato il nuovo Statuto e Regolamento Attuativo ANFI e si decide che una volta valutato dal CDN esso venga inviato ai nostri consulenti, ai Presidenti di Sezione e Delegati, al Ministero ed infine all’Assemblea per la definitiva ratifica.
2.i Si delibera che, come avviene per l’Annuario, l’acquisizione di adesioni (stand) per la Mondiale venga remunerata con il 5% sull’importo netto + iva
3.a La situazione di liquidità è ottimale e capiente a sostenere le prossime spese. Il CDN delibera di acquistare nuovi mobili per costituire un lay out ottimale nei locali della Sede.
3.b Per quanto riguarda i debitori Annuario e Internet il CDN stabilisce il blocco immediato dei pedigree e l’avvio delle procedure di recupero crediti riguardanti quelli relativi all’Annurio 2003 ovvero: G. M., P, R, F. A. e P. S. Per quest’ultimo, avvisato telefonicamente, la cui raccomandata e ritornata indietro il Segretario provvederà alla consegna a mano dell’avviso.
4.a Per quanto riguarda le Esposizioni e in considerazione della normativa internazionale che permette la partecipazione dei Soci FIFe alle esposizioni di altre Associazioni il CDN delibera di sensibilizzare i Soci in modo che ove vi fosse il concomitante svolgimento di Esposizioni ANFI e di altre Associazioni gli stessi si dovrebbero sentir obbligati a privilegiare le esposizioni della nostra Associazione a meno che non si tratti di esposizioni organizzate in collaborazione tra due o più associazioni e l’ANFI stessa.
4.b Relativamente alla richiesta del Comitato Ferrari la referente si farà parte attiva rispondendo che al momento non risulta una rinuncia del comitato Di Molfetta all’expo di Udine.
4.c L’Expo richiesta della Signora Dogliotti in Liguria nel 2005 non sarebbe autorizzabile visto il calendario attuale, ma la signora Kowalczuk rinuncerebbe alla propria per dare spazio. Una risposta definitiva sarà data a fine settembre
4.e Si ratificano le seguenti variazioni di Sede: 27/28-11-2004 da Busto Arsizio a Lecco, 12/13-2-2005 da Pavia a Busto Arsizio, 6/7-11-2004 da Vicenza a Treviso località Villorba.
4.f Si ratifica la seguente variazione di data: Biassono 4/5-6-2005 anziché 18/19-6-2005
4.g Il responsabile gabbie comunica, di concerto con il Segretario, che sono state ordinate 200 nuove gabbie che verranno consegnate verso la fine di novembre. Sono stati presentati i preventivi per i nuovi gabbioni di contenimento e dopo ampia valutazione viene accolto il preventivo della Ditta Corso Snc per un costo di 225 Euro più Iva per singolo pezzo. Saranno ordinati 14 gabbioni per i tavoli e 2 per le gabbie. Per un costo totale di circa 3600 euro + Iva
4.h Il CDN ringrazia i Soci Stefano Quaglia, Gianfranco Paoli, Emilio Rigamonti, Antonella Bonetti, Erik Eberzacola, Dario Domancich e Cristiana Marangoni per il lavoro svolto in due tornate, ad agosto, per la risistemazione delle vecchie gabbie e dei teli. L’inventario fatto in questa occasione ha portato a definire che attualmente sono disponibili: 321 tavoli, 300 gabbie, 150 teli verdi e 195 teli blu. 15 gabbie e 15 tavoli già computati sono presso la Sezione Piemonte in comodato d’uso, mentre altre 40 gabbie complete (da risistemare) sono ubicate presso la Sezione Sardegna.5.a Si ratificano i seguenti Affissi: Maria Elena Turisani (Friuli-Venezia Giulia), Brencich Ornorina & Clari Adriano (Friuli-Venezia Giulia), Alessandra Greco (Lombardia), Cristiana Bracaloni (Toscana).
5.b Il CDN in considerazione delle varie richieste pervenute delibera di variare i requisiti minimi per l’ottenimento dell’Affisso
a) Il richiedente dovrà essere Socio anche senza anzianità
b) Si dovranno possedere una femmina e un maschio anche in comproprietà
c) La femmina dovrà partorire presso la residenza del Socio richiedente
d) Si potrà chiedere l’estensione dell’Affisso anche per la cucciolata che è servita per richiedere lo stesso
Il Segretario provvederà a riscrivere la parte del Regolamento LOI interessata.
5.c Si delibera che dopo sei mesi di avvenuta giacenza delle pratiche senza che il pagamento sia stato effettuato esse vengano cestinate.
5.d Si delibera di introdurre uno spazio per l’indicazione del numero di microchip nella scheda di iscrizione alle esposizioni
6.a Il Vicepresidente informa che il sito è in fase di risistemazione grafica.
7.a Si comunica che il prossimo giornalino dovrebbe essere pronto per fine ottobre
8.a Il Prossimo CDN si svolgerà a Torino il 20 di novembre anche in due giornate per discutere della Mondiale e del nuovo Statuto.
Non essendoci altri argomenti all’ODG il Presidente chiude la seduta alle ore 18.30

  • lucilla
  • Sabato, 27 Luglio 2013

Lascia un commento

Stai commentando come ospite.

L'ANFI E' UNO DEI 41 MEMBRI DELLA FIFe

fife

Legalmente riconosciuta con D.M. 6/8/1997
Autorizzata alla Gestione del Libro Genealogico del Gatto di Razza con DM 9.6.2005 prot. 22790 modificato con DM 13.10.2008 prot. 12953

IL LOI INFORMA

LA LETTERA INIZIALE PER I CUCCIOLI NATI NEL 2019 E' LA E

Don't have an account yet? Register Now!

Sign in to your account