Il presente sito utilizza solo cookie tecnici per i quali non è richiesto il preventivo consenso degli utenti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni.

  • Img6
  • Img2
  • Img7
  • Img3
  • Img1
  • Img9
  • Img5
  • Img10
  • Img4
  • Img8

VERBALE CONSIGLIO DIRETTIVO 30 AGOSTO 2003


Si riunisce in data 30 agosto 2003 il CDN dell’Associazione Nazionale Felina Italiana presso la Sede Centrale di Via Gropello 12, in Torino, in prima convocazione alle ore 10.00 e alle 10.30, in seconda convocazione con il seguente Ordine del Giorno:
1) Presidenza:
a. Relazione Assemblea Generale FIFe. Eventuali delibere
b. Dimissioni Consigliere e relative delibere. Cooptazione primo dei non eletti
c. Richiesta di convocazione Assemblea DD.RR.
2) Segreteria:
a. Posta in partenza e posta in arrivo: relative delibere
b. Ratifica CDN telefonici
c. Ratifica nuovi soci
3) Tesoreria: situazione di cassa e pagamenti
4) Commissione LOI:
a. Ratifica Affissi
b. Eventuali segnalazioni
5) Commissione Esposizioni
6) Commissione Giudici, Allievi Giudici e Stewards: comunicazioni e delibere
7) Commissione Stampa:
a. Situazione Annuario 2003
Il Presidente apre il CDN alle ore 10.30. Sono presenti: Ottino, Kowalczuk, Domancich, Ferrini, Grandi Vasta, Cristina e Flore. Assenti Ginaldi e Capra.
1.a Il Vicepresidente presenta una sintetica relazione sulle decisioni prese al GA della FIFe. Dopo alcune precisazioni si decide di fare una proposta alla FIFe relativamente alla creazione di un sistema di Organi disciplinari che si occupino anche di risolvere i conflitti tra Organi (ad esempio Board e/o Commissioni e gli Stati membri).
1.b Vista la proposta inoltrata dal Lussemburgo relativamente alla libera circolazione dei Soci tra Stati membri, il CDN rileva che la norma della libera circolazione deve avere un’unica restrizione ovvero quella di impedire l’iscrizione in un altro Stato membro per quei Soci sottoposti a procedimento disciplinare fino a che il procedimento non si sia concluso con l’emissione di una sentenza passata in giudicato. Qualora tale sentenza prevedesse un provvedimento disciplinare il trasferimento potrà verificarsi solo dopo aver scontato la sanzione prevista. Tale sarà la seconda proposta da inoltrare alla FIFe l’anno prossimo
1.c Visto quanto discusso durante la GA relativamente alle expo estere organizzate in Stati non membri della FIFe si chiederà alla FIFe un’autorizzazione affinché Comitati ANFI possano organizzare a San Marino esposizioni valevoli come punto estero anche per Soci ANFI stessi, almeno fino a quando non si creino i presupposti affinché San Marino diventi un Paese Membro FIFe a tutti gli effetti.
1.d Il CDN prende atto delle dimissioni della Signora Flavia Capra dall’incarico di Consigliere Nazionale e di conseguenza da Referente della Commissione Giudici, Allievi Giudici e Stewards. Nonostante le reiterate richieste del Presidente Nazionale e di altri Consiglieri affinché tali dimissioni fossero ritirate, la Signora Capra non ha voluto tornare sulle proprie decisioni. Per tale motivo il CDN provvederà tramite il Segretario alla cooptazione del primo dei non eletti nell’Assemblea del 15/12/2001, la Signora Anna Brandi.
1.d Si chiederà al Presidente dell’Assemblea dei Delegati di convocarla in data 11 ottobre alla fine della prima giornata dell’esposizione di Milano per la nomina di un Revisore dei Conti Nazionale.
2.a Il Segretario espone la posta in partenza dal protocollo 39 al protocollo 59. Il CDN prende atto.
2.b Per quanto riguarda la posta in arrivo il Segretario inizia comunicando che il Club Idra non ha risposto alla Sua missiva volta a conoscere l’attività dello stesso. La lettera inviata con raccomandata al Segretario Ida Dozio è stata addirittura rispedita al mittente con rifiuto di ritiro. Un tanto premesso il CDN decide di revocare il riconoscimento al Club Idra stante il perdurare dell’assoluta inattività e mancanza di contatti. Si comunicherà al Club tale decisione anche tramite mail.
2.c Si legge la relazione pervenutaci dalla Sezione Liguria nella quale si evidenzia come nel passaggio di consegne tra la vecchia e la nuova gestione non siano stati forniti i verbali di Consiglio e i bilanci di parecchi anni. Il CDN prende atto di quanto esposto e decide di deresponsabilizzare il CDR presieduto dalla Signora Dogliotti dalla mancanza dei documenti segnalati autorizzandolo, nel contempo, a iniziare la redazione di nuovi verbali.
2.d Si decide di autorizzare i Soci Destro A. e D’Amaro E. a usufruire di 70 gabbie per la rassegna di gatti di casa del 28 settembre. Il Segretario predisporrà la solita liberatoria per il vettore gabbie.
2.e In merito alla rassegna svoltasi in Toscana le gabbie non sono state ancora riconsegnate. Il Presidente Ciampoli ha assicurato verbalmente il Segretario che le stesse verranno restituite a Firenze. Il CDN nel prendere atto inviterà con lettera il Signor Ciampoli ad una più stretta osservanza degli accordi di consegna e riconsegna delle stesse.
2.f Relativamente alla richiesta di rimborso spese del Socio Federico Franchini per la mostra di San Marino il CDN autorizza il pagamento a titolo di rimborso di 294,12 € di spese vive e forfetariamente l’importo di 305,88 € per spese di trasporto e 20€ di traffico telefonico. A queste si aggiungono quelle già compensate di 282,00 (biglietto aereo giudice Anciau) e 177,56 di anticipi prenotazioni alberghi per le quali il CDN autorizza il pagamento
2.g Si dà mandato alla Vicepresidente di attivarsi per organizzare la partecipazione dell’ANFI alla trasmissione RAI - Dieci Minuti di….. trasmissione dedicata al mondo delle Associazioni.
2.h Su richiesta del Consulente amministrativo si autorizza il cambio di assistenza informatica per il programma di contabilità e fatture da affidare Insoft Osra Srl.
2.i In merito alla lettera ricevuta dal Comitato expo di Ferrara (poi Rimini) dall’Azienda ASL di Ferrara che richiedeva condizioni particolari per il rilascio della necessaria autorizzazione si dà mandato al Segretario di approntare una risposta che chiarisca la natura della nostra Associazione oltre ai nostri Regolamenti espositivi al fine di creare le condizioni per far svolgere una manifestazione in loco.
2.l In merito alla lettera della Signora A. M. D. si decide di comunicare alla stessa che una sentenza passata in giudicato deve essere comunicata agli interessati, in questo caso i Soci del Club. Un Club deve quindi fare tale comunicazione con il mezzo che ritiene più opportuno. Resta il fatto che lo Statuto del Club del Certosino è carente nella parte relativa al secondo grado di giudizio, possibilmente esterno al Club, che non è stato previsto, per tale motivo il CDN segnalerà al Club la necessità di apportare tale variazione allo Statuto.
2.m Il Club del Certosino chiede al CDN di rivalutare la delibera del 12/4/2003 4.e. Il Club con ampia disamina chiede di poter esplicitare il servizio di “banca del cucciolo” sul proprio sito garantendo l’ANFI che tali annunci riguarderanno solo cucciolate denunciate prima alla Segreteria LOI la quale sarà informata prima di mettere in linea l’annuncio. Si dà mandato al Segretario di comunicare al Club le modalità da seguire per il futuro.
2.n In merito a una segnalazione circa la cessione di un gatto Sacro di Birmania si leggono le considerazioni delle parti. Pur ribadendo che l’Associazione non può dirimere accordi privati di carattere patrimoniale, dalle dichiarazioni effettuate dalla parte cedente emerge che sicuramente vi è stato il trasferimento di un soggetto seal point, derivante da un diritto di monta, sicuramente vi è stato un pagamento (effettuato a qualsiasi titolo) a fronte di questa consegna e sicuramente questo soggetto non è stato registrato presso il nostro LOI. Poiché l’ANFI è un’Associazione nata per registrare gatti con genealogia i Soci ANFI hanno l’obbligo di registrare tutti i soggetti con tali caratteristiche, che altrimenti non si capirebbero i motivi di tale associazione. Il soggetto è stato poi ceduto ad altra persona senza passaggio di proprietà e ciò ha causato l’ennesima situazione di tensione tra le parti. Resta il fatto che il cedente, Socio da qualche anno, dovrebbe essere a conoscenza che se il Regolamento LOI prevede, ad esempio, per le monte la forma scritta sarebbe opportuno farlo anche per altre fattispecie giuridiche e in particolare quella dell’affido a titolo gratuito (che non esclude peraltro il passaggio di proprietà). Poiché in questo caso l’affido riguarderebbe una femmina è ancora più necessario che vi sia qualcosa di scritto in quanto nel caso in cui essa figliasse (come si è verificato) il LOI sarebbe impossibilitato ad effettuare eventuali controlli. Ora tale comportamento ha di fatto arrecato danno all’Associazione in quanto è mancata l’iscrizione di un soggetto al LOI, è mancato il passaggio di proprietà accompagnato da eventuali accordi è mancata l’iscrizione di un nuovo Socio (il nuovo proprietario), la successiva denuncia di nascita e la richiesta dei pedigree, cioè si è adottato un comportamento non conforme alla qualità di Socio il quale dovrebbe attivarsi al fine di aumentare i gatti registrati e la base associativa. Un tanto premesso il CDN invita il cedente a richiedere il pedigree, iscrivere il soggetto al LOI e registrare il passaggio di proprietà, il tutto anche a spese del nuovo proprietario, al fine di concludere positivamente la vicenda. Il Segretario comunicherà alle parti quanto sopra.
2.o Si approva la richiesta del Giudice Romano al link con il nuovo sito Persians Breed Council
2.p Si ratificano i Consigli telefonici:
1) 09/5/2003: Autorizzazione expo Arezzo concomitante con CFA
Richiesta gabbie per rassegna gatto di casa in Veneto
2) 06/6/2003 Soci: 1 Campania, 1 Emilia Romagna, 5 Friuli V.G., 3 Lazio, 13 Lombardia, 6 Liguria, 5 Piemonte, 2 Trentino A.A., 2 Toscana, 1 Umbria, 6 Veneto, 1 RSM.
3) 29/6/2003 Soci: 4 Emilia Romagna, 3 Lazio, 12 Lombardia, 7 Liguria, 4 Piemonte, 1 Puglia, 4 Toscana, 4 Veneto.
Iscrizione postuma cucciolata e richiesta pedigree
Affisso (verrà inserito nella sezione LOI)
Bozze documenti passaggio di proprietà e dichiarazione di monta
4) 18/7/2003 Ratifica esposizioni: Ferrara 6/7 settembre 2003 (Rimini) e Venezia 1/2 maggio 2004
5) 23/7/2003 Approvazione acquisto condizionatore
Affissi (verranno inserito nella sezione LOI)
Dimissioni Socio Susanna Zorzi: respinte
6) 05/8/2003 Soci: Emilia Romagna 7, Friuli Venezia Giulia 3, Lazio 3, Lombardia 13, Liguria 5, Marche 2, Piemonte 7, Trentino A.A. 1, Toscana 4, Valle d’Aosta 2, Veneto 3.
2.q Ratifica Soci: Sardegna 1 aderente
3.a Per la Tesoreria si ribadisce l’ottimo stato dei conti e si evidenzia un incremento, al mese di luglio, dei pedigree, passaggi di proprietà e denunce di nascita. Si decide, inoltre, di autorizzare la Sede ad acquistare le necessarie medaglie per le esposizioni, di semestre in semestre, in autonomia senza dover ottenere il beneplacito del CDN a meno che tale acquisto non avvenga in un momento di scarsa liquidità sui conti.
4.a In merito alla richiesta delle Signore Fanciulli e Bianchetti di poter formare un unico affisso Old Colours il CDN rileva, innanzitutto, l’opportunità di stilare un contratto tra le parti al fine di dirimere eventuali questioni future. Rileva, inoltre, che la nuova normativa era stata ideata, dal legislatore, per gli affissi di nuova costituzione richiesti da persone non conviventi o non sposate. Tale operazione invece coinvolge un allevamento già esistente e dovrebbe essere registrata sui gatti della Signora Bianchetti con relativo controllo di Allevamento. Per tale motivo tutta l’operazione dovrebbe essere esplicitata attraverso la normale prassi di richiesta di Affisso con relativo pagamento del canone previsto. Il CDN dà mandato al Segretario di rispondere chiarendo i termini della questione. Il CDN inoltre proporrà una variazione della normativa in modo da renderla maggiormente chiara.
4.b Si approvano i seguenti Affissi: Garrone Luisa (Piemonte), Donato Giancarlo (Lombardia), Zetti Arianna (Toscana), Gini Barbara (Toscana), Spadafora Francesco (Toscana). Erano stati già ratificati con CDN telefonici: Ragucci Maria Rosaria (Lazio), Manunta Laura (Lazio), Norbedo Diego&Skerl Barbara (Friuli – Venezia Giulia)
4.c Si approvano i due documenti LOI: passaggio di proprietà e denuncia di monta. I documenti vengono allegati al presente verbale.
4.d In merito alla richiesta dei Soci Azzolina Giusy e Passarella Simone di poter ottenere cucciolate dalle gatte Fantasia del Quinto Elemento e Duchessa of the Gosts con l’Affisso ARISTOMATTI, in memoria del Socio Rando Moreno scomparso di recente, il CDN si esprime in modo favorevole. Le denunce di nascita e successivi pedigree verranno richiesti dai Soci Azzolina e Passerella a valere la prima sulla gatta Duchessa of the Gosts e il secondo per la gatta Fantasia del Quinto Elemento. Il Segretario invierà comunicazione scritta.
5.a La Commissione Esposizioni segnala le richieste pervenute dal Socio Ferrari Mauro, ma rileva che tutte le date non rispettano quanto previsto dal regolamento esposizioni. Per tale motivo il CDN non autorizza le expo richieste, ma le terrà in sospeso nel caso che qualche expo già in calendario venga disdettata per difficoltà intervenute. La referente Expo si farà carico di comunicare eventualmente tali variazioni al Socio Ferrari. Quelle richieste per il 2006 dovranno essere ripresentate l’anno prossimo dove si terrà un altro incontro con i comitati in concomitanza con il gala ANFI.
5.b Si cancella definitivamente l’Expo di Udine (nessun nuovo inserimento) e si cancella Pescara mantenendo per il momento in calendario FIFe la data prenotata.
6.a La Giudice Fanelli chiede il permesso di partecipare a due esposizioni di indipendenti. Per l’ANFI nulla osta, ma la Giudice dovrà chiedere il permesso anche all’Associazione FIFe francese e al Board FIFe.
6.b Il CDN si congratula con il Giudice Giangi Romano per aver superato l’esame per la seconda categoria
6.c Il CDN nomina referente della Commissione Giudici, Allievi Giudici e Stewards, la Giudice Internazionale Vasta Grandi Francesca.
7. Si delibera di affidare anche per l’anno in corso la stampa Annuario alla Tipografia Stige avendo presentato un preventivo migliore.
Non essendovi più nulla da discutere il Presidente chiude il CDN alle ore 18.15.

  • lucilla
  • Sabato, 27 Luglio 2013

Lascia un commento

Stai commentando come ospite.

L'ANFI E' UNO DEI 41 MEMBRI DELLA FIFe

fife

Legalmente riconosciuta con D.M. 6/8/1997
Autorizzata alla Gestione del Libro Genealogico del Gatto di Razza con DM 9.6.2005 prot. 22790 modificato con DM 13.10.2008 prot. 12953

IL LOI INFORMA

LA LETTERA INIZIALE PER I CUCCIOLI NATI NEL 2019 E' LA E

Don't have an account yet? Register Now!

Sign in to your account