Il presente sito utilizza solo cookie tecnici per i quali non è richiesto il preventivo consenso degli utenti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni.

  • Img5
  • Img2
  • Img9
  • Img10
  • Img3
  • Img1
  • Img8
  • Img7
  • Img6
  • Img4

Verbale Consiglio Direttivo del 27 settembre 2017

Si riunisce il CDN in videoconferenza il giorno mercoledì 20 settembre 2017 in prima convocazione alle ore 20,30 e in seconda convocazione alle ore 21,00 ai sensi dell'art. 6 del Regolamento generale con il seguente ODG. Se l'ODG non sarà esaurito la seduta continuerà alle ore 21 del giorno successivo giovedì 28 settembre 2017.

1) Relazione scritta Presidente incontri con altre Associazioni detentrici del Libro
2) Privacy
3) Commissione GAS:
a) Corso Caposteward: costi e relatori (relazione scritta della referente)
b) nomina consulente esterno per il coordinamento degli steward in funzione WS 2020
c) Incontro con i membri della Commissione
4) Relazione scritta Referente Allevatori e Club sulla manifestazione A Tuttacoda ed eventuali varie
5) Relazione scritta referente expo sul calendario 2018; date e location variate e da ratificare
a) iniziativa Quattrozampe Napoli
b) discussione su tariffa expo 2017 (Casale Monferrato - Expo che non incassano biglietti - proposta tariffe per il 2018)
6) Relazione scritta referente Commissione salute e benessere su:
a) iniziative in essere
b) programmi futuri
c) Master Felino e proposta Sezione Lombardia e Club CIGAS su convegno sull'amiloidosi tenuto dalla Dott.ssa Leslie Lyons e Dott.ssa Longeri da proporre in sede di WCC
7) Relazione scritta referente Pubbliche relazioni sui lavori in corso ed eventuali iniziative
8) Relazione scritta referente per il Mezzogiorno: iniziative e proposte
9) Libro Genealogico: segnalazioni
10) Segreteria Posta in partenza e arrivo e ratifica CDN telefonici, Soci e Affissi

Si rammenta che si potrà discutere solo su argomenti all'ODG e che solo in presenza di tutti i Consiglieri si potrà discutere su argomenti non all'ODG.

Alle ore 21,00 sono presenti i Consiglieri, DOMANCICH Dario, FERRARI Mauro, KLEIN Hana, IORI Edoardo, LUZI Carlo, MORONI Sara, PADOVANO Nico, RIGAMONTI Emilio, SETTIMO Laura.

Constatata la presenza del numero necessario all’apertura, il Presidente dichiara la regolarità del CDN alle ore 21,00

1) Relazione scritta Presidente incontri con altre Associazioni detentrici del Libro
Privacy

2) Privacy

3) Commissione GAS:

a) Corso Caposteward: costi e relatori (relazione scritta della referente)
La Consigliera Hana Klein in qualità di Referente della Commissione Giudici Allievi Giudice e Steward invia una relazione esaustiva di tutti i punti inseriti nell'ODG. (Allegato 2)

b) nomina collaboratore esterno per il coordinamento degli steward in funzione WS 2020.Il Presidente propone come consulente esterno la Commissione il Socio Simone Passarella e la referente chiede di procrastinare la decisione per sentire anche gli altri membri della Commissione

c) Incontro con i membri della Commissione: è prevista una videoconferenza tra i membri della Commissione e viene esteso l’invito di partecipazione anche al Presidente

4) Relazione scritta Referente Allevatori e Club sulla manifestazione A Tuttacoda ed eventuali varie
I) La Consigliera Laura Settimo in qualità di Referente della Commissione Allevatori e Club relaziona in merito alla manifestazione Atuttacoda svoltasi a Torino in data 16-17 settembre 2017 (Allegato 3)

II) La Consigliera Sara Moroni in qualità di referente Commissione Salute e Benessere e coadiutrice alla organizzazione della manifestazione A Tuttacoda, privacy

5) Relazione scritta referente expo sul calendario 2018; date e location variate e da ratificare
I) Il Consigliere Carlo Luzi in qualità di Referente della Commissione Esposizioni invia una relazione esaustiva di tutti i punti inseriti nell'ODG. (Allegato 4)
a) iniziativa Quattrozampe Napoli: Si riferisce di aver messo in contatto la Sezione con l’organizzazione che si è resa disponibile a versare alla Sezione l’importo di 1.000 € per avere la partecipazione della stessa alla manifestazione
b) discussione su tariffa expo 2017 (Casale Monferrato - Expo che non incassano biglietti - proposta tariffe per il 2018). 

Si dibatte sulle possibili soluzioni. Si delibera (privacy). Per quanto concerne il nuovo calcolo sulle quote parte resta palese che il calcolo dovrà avvenire rispetto al numero dei gatti si dà mandato a Carlo Luzi a Edoardo Iori e al Presidente di proporre una soluzione della questione. Per le expo senza biglietto come Riva del Garda e Roma tale nuovo calcolo sarà applicato subito.

6) Relazione scritta referente Commissione salute e benessere:
La Consigliera Sara Moroni in qualità di Referente della Commissione Salute e Benessere invia una relazione esaustiva di tutti i punti inseriti nell'ODG. (Allegato 5)
a) iniziative in essere
b) programmi futuri
c) Master Felino e proposta Sezione Lombardia e Club CIGAS su convegno sull'amiloidosi tenuto dalla Dott.ssa Leslie Lyons e Dott.ssa Longeri da proporre in sede di WCC. Il CDN delibera di farsi carico delle spese relative alla relatrice Dott.ssa Lyons posto che la dott.ssa Longeri è già in loco.

7) Relazione scritta referente Pubbliche relazioni sui lavori in corso ed eventuali iniziative
Il socio Emilio Rigamonti in qualità di Referente per la Commissione Pubbliche Relazioni, a seguito di una serie di incontri in video comunicazione e personali con i componenti la Commissione stessa, invia una relazione scritta con la quale porta a conoscenza del CDN di quanto in essere e quanto è previsto fare in futuro. (Allegato 6)

8) Relazione scritta referente per il Mezzogiorno: iniziative e proposte: Il referente non ha predisposto una relazione in quanto la Commissione si è riunita solo una volta. Chiede che la relazione venga presentata dopo eventuali proposte della Commissione

Il CDN si aggiorna alle ore 21 del giorno 28 settembre: sono presenti: DOMANCICH Dario, FERRARI Mauro, KLEIN Hana, LUZI Carlo, MORONI Sara, PADOVANO Nico, RIGAMONTI Emilio, SETTIMO Laura. Assente IORI Edoardo

9) Libro Genealogico: segnalazioni
La socia Sandra Ferrini in qualità di Segretaria del Libro Genealogico porta a conoscenza del CDN di un tentativo di truffa perpetrato ai danni di un probabile acquirente e di un allevatore ANFI. Una persona non meglio identificata tentava di farsi versare la cifra di € 40 su Poste Pay come anticipo per fissare l'acquisto dell'ipotetico cucciolo del quale aveva trafugato le immagini dal sito della allevatrice. Il CDN delibera di postare sui gruppi FB un avviso ad hoc.

10) Segreteria Posta in partenza e arrivo e ratifica CDN telefonici, Soci e Affissi
I) Privacy

II) Privacy

III) Il socio (Privacy) invia una e mail alla Sede Anfi di Torino per informare della azione di una socia nel gruppo Anfi Riservato ai Soci la quale scrive contro la partecipazione all'expo di Longarone. Il Presidente Dario Domancich risponde chiedendogli spiegazioni in merito e indirizzandolo al Referente Soci e Sezioni Edoardo Iori.

IV) La socia Barbara Bazzotti, in qualità di Segretaria della Sezione Toscana, porta a conoscenza del CDN di una iniziativa che si svolgerà a Rapolano Terme l'1 ottobre 2017 che verterà su argomenti di veterinaria ed anche contrattualistica riferita alla cessione di gatti. Chiede pertanto un contributo economico alla manifestazione. Il CDN delibera di concedere il solito contributo pari a 500 €

V) Il socio Mauro Ferrari, in qualità di Segretario Nazionale, porta a conoscenza del CDN di spostamenti di location nelle expo e conseguentemente anche spostamenti di delegati rispetto a quanto si è verbalizzato durante il CDN del 18 e 21 maggio 2017 pertanto le variazioni sono:
Longarone 26-27 agosto Ferrari, già verbalizzato come CDN telefonico del 18 maggio
Milano 7-8 ottobre è stata sostituita con Reggio Emilia - delegato Laura Settimo
Parma 21-22 ottobre è stata sostituita con Milano - delegato Sara Moroni

VI) Privacy

VII) Il sig. Leopold Van de Haterd, in qualità di Tesoriere FIFe, invia una e mail con la enumerazione e spiegazione di cosa occorrerà predisporre per l'attuazione della GA prossima che si terrà in Italia nell'ultima settimana di maggio 2019. Il CDN prende atto. Si chiederanno preventivi.

VIII) Il socio Nico Padovano, in qualità di Presidente Sezione Puglia e Vice Presidente ANFI, porta a conoscenza del CDN della variazione di stato da parte di un richiedente associazione in quanto la richiesta è stata fatta quando il richiedente non aveva ancora 18 anni ma siccome stava per compierli si è dovuto chiedergli di integrare la quota per divenire socio ordinario. Il nominativo del richiedente è (privacy) e, fatti i dovuti controlli, si è già dato mandato all'UC di considerarlo ratificato.

IX) Il lunedì 6 marzo 2017, dopo l'expo di Ravenna, durante lo stivaggio delle gabbie sul camion della ditta Logiver, veniva danneggiata una scatola di derivazione per la corrente elettrica. Il trasportatore, opportunamente avvertito dal Comitato Organizzatore non ha preso in esame il problema e, a tutt'oggi, non sono stati rimborsati i 537,34 euro (477,34 di materiale + 60 mano d'opera - elettricista x due ore a 30 euro ora). Il Presidente propone di farsi carico del danni per non pesare sul Comitato. La delibera non passa in quanto vi sono 4 favorevoli (Domancich, Luzi, Moroni e Rigamonti) 2 contrari (Settimo, Klein) 2 astenuti (Ferrari Padovano). Non avendo raggiunto il numero legale di favorevoli la proposta viene respinta.

X) Privacy

XI) Il socio Mauro Ferrari in qualità di Comitato Organizzatore informa il CDN di un provvedimento attuato dal Ministro Minniti in risposta agli attacchi terroristici che obbliga ogni manifestazione a seguire alcuni criteri, oltre alla sorveglianza attiva con scanner per evitare che una persona entri portando armi o esplosivi, occorre che ogni automobile che entra in Fiera, (tutti gli espositori, sia di gatti che di prodotti), sia censita ed il guidatore e gli accompagnatori devono essere riconosciuti tramite carta d'identità. Questo comporterà scrivere una e mail a tutti i partecipanti inviando loro un modulo, che le location forniranno, che gli espositori dovranno compilare ed inviarlo di ritorno. Occorre perciò avere gli indirizzi e mail di tutti i partecipanti all'expo e, se questo provvedimento verrà applicato puntigliosamente, sarebbe bene che il programma expo prevedesse un file apposito contenente tutti gli indirizzi e mail degli espositori. Si prende atto della segnalazione.

XII) Il Board dell'Associazione ARCCA invia all'ANFI una informazione riguardo a fatti accaduti ed una richiesta di sostegno morale. Il CDN resta in attesa di ulteriori informazioni dallo stesso Club o dalla FIFe

XIII) Il Vice Presidente dr. Nico Padovano porta a conoscenza del CDN di una e mail da parte della sig.ra Sara Di Senno per Quattrozampe Expo, una manifestazione che si terrà a Pescara il 28 e 29 ottobre 2017 e che propone la presenza da parte di ANFI. Il CDN delibera di conferire incarico alla Consigliera Laura Settimo di prendere accordi con la proponente e gestire la presenza di un punto informativo ANFI all’interno della manifestazione.

XIV) Il socio Francesco Cinque in qualità di presidente Sezione Lombardia chiede di inoltrare in FIFE la richiesta per un Fife Judges' Seminar il giorno 6 Aprile 2018 precedentemente alla Mostra Organizzata dalla Sezione Lombardia e chiede contestualmente di delegare la Sig.ra Sara Moroni ed il Sig. Francesco Cinque all'organizzazione dello stesso. Il CDN prende atto della richiesta ed affida al Socio Francesco Cinque e al Consigliere Sara Moroni l’incarico di provvedere a qualsiasi iniziativa ritenuta utile per un’ottimale organizzazione dell’evento

XV) Il socio Gianfranco Licheri in qualità di segretario della Sezione Sardegna porta a conoscenza del CDN di una manifestazione denominata Expò Pet che si svolgerà il 28 e 29 ottobre 2017. La manifestazione, organizzata da un Ente autonomo, prevede la partecipazione di cani, gatti, uccelli, rettili e quant'altro del mondo Pet, animali da affezione. Chiede il patrocinio ANFI e, se possibile, la presenza di un Giudice che possa spiegare le peculiarità delle varie razze di gatti.Il CDN prende atto Conferisce il Patrocinio e sonderà la possibilità della presenza di un Giudice

XVI) Privacy

XVII) La socia Annalisa Castori in qualità di presidente della Sezione Sardegna chiede la possibilità di ricevere un altro quantitativo di gabbie da aggiungere a quelle già in essere in quanto non più sufficienti. Il Presidente ha già provveduto a rispondere che al momento non sono disponibili gabbie

XVIII) Ratifica Affissi al 21 settembre 2017

Affisso Intestatario    
GEAT BLUE EYES PUZZOLI Vittoria
MAKE A WISH PERRONE Marco
ULTIMOELFO FIORDALISE Vincenzo
BREEDING HEARTS  CASTALDO Valeria
FIORGALISO BLU  CAMERINI Mario
DAVECINZIASTARS  GIACCONE Cinzia & IMERONE Davide



 
 
 

 

 

 

Si ratifica all'unanimità dei presenti

XIX) Ratifica CDN telefonici
a) CDN telefonico per approvare la partecipazione all'evento "ATUTTACODA", che si terrà in data 16-17 settembre 2017, del consigliere Emilio Rigamonti, referente per la Commissione Relazioni esterne e del consigliere Sara Moroni, referente per la Commissione Salute e Benessere. La partecipazione è volta ad affiancare ed aiutare il consigliere Laura Settimo nella gestione dell'evento. Si ratifica all'unanimità dei presenti

b) CDN telefonico per ratificare i soci in attesa di Consiglio al 31-08-2017. Si ratifica all'unanimità dei presenti

Alle ore 00,15 del giorno 28 settembre 2017, esauriti gli argomenti all'ordine del giorno, il Presidente dichiara chiusa la seduta.

Allegato 1
Privacy

Allegato 2
Commissione Giudici & Allievi Giudici & Steward

Hana Klein, referente
Katia Pocci, Giudice Internazionale Fife
Alessia Bellemo, Steward
Rosario Sgambati, Capo Steward

La Commissione si è riunita in videoconferenza una prima volta a giugno e una seconda volta a settembre, pur mantenendo continuativamente attiva la corrispondenza tramite mail.
E’ stato trattato l’argomento sulle problematiche durante le esposizioni e come eventualmente affrontarle da parte degli Steward e Capo Steward, mantenere la tariffa per la diaria degli Steward ed inviare a riguardo una lettera ai Comitati organizzatori, i certificati del Capo Steward da presentare se richiesti per una verifica.
Unificare possibilmente la divisa degli Steward e cercare preventivi.

Organizzazione del Corso di Capo Steward, corso che ancora non ha visto la luce già programma della Commissione precedente.
Dopo aver consultato il calendario espositivo e compatibilmente con gli impegni dei membri della Commissione, viene deciso di effettuare il corso a Bologna nei giorni 25-26 novembre 2017.

Il corso sarà suddiviso in due giornate con 25 – 30 partecipanti.

25 pomeriggio la fase Teorica – gestione del gruppo di lavoro (esperto in materia) , gestione del gatto ( Francesca Serena DVM);
26 la Pratica : domande su 10-15 argomenti, lavoro di gruppo e test finale .

Si cerca uno sponsor x non gravare sul bilancio dell’ANFI , sponsor che purtroppo non viene trovato.
Si contattano due relatori esperti sulla zona di Bologna, entrambi danno la loro disponibilità, e comunque, essendo professionisti, c’è una richiesta economica per la loro prestazione.
Nel frattempo viene contattato l’Hotel Airport di Bologna che dà la disponibilità per la data richiesta e viene chiesta al CDN l’autorizzazione per procedere allo svolgimento del corso.

Alcuni membri del CDN e lo stesso Presidente non approvano la richiesta della Commissione, sollevando delle perplessità e chiedendo preventivo per i costi da sostenere.
La Commissione decide quindi di spostare la data, di elaborare una più dettagliata descrizione dell’evento e di cercare ancora uno sponsor.
Quando il progetto sarà completo di ogni singola voce, sarà sottoposto all’attenzione del CDN.
Sempre compatibilmente con esposizioni ed impegni personali, la prima data utile per il Corso di Capo Steward potrebbe essere il 10-11 febbraio 2018.

 

Allegato 3
Commissione Club di Razza e Allevatori

Atuttacoda, Torino 16 e 17 settembre 2017
A seguito del mandato ricevuto dal CDN, la sottoscritta Referente della Commissione Club e Allevatori si è attivata per organizzare una rassegna non competitiva di gatti di razza durante l’evento Atuttacoda, svoltosi a Torino nei giorni 16 e 17 settembre 2017 presso il padiglione Oval del Complesso fieristico del Lingotto.
Previo confronto con l’organizzatore generale dell’evento, è stato deciso di impostare la rassegna sul piano divulgativo sia nei confronti del pubblico dei visitatori che degli allevatori e proprietari di gatti presenti. Alla rassegna hanno partecipato esclusivamente gatti iscritti al Libro genealogico ANFI e appartenenti a 18 razze differenti.
È stata chiesta la collaborazione della Sezione Piemonte che tuttavia nei fatti non è stata riscontrata, eccezion fatta per la presenza istituzionale del Presidente Mario Gennero durante l’evento e l’impegno generoso e fattivo del Consigliere Giuseppe La Franca che ha curato alcuni aspetti organizzativi propedeutici all’evento e il montaggio/smontaggio delle gabbie. I Consiglieri Regionali Fontanelle e Radice hanno fatto una breve visita all’evento.
La sottoscrittaha chiesto alla Sezione Piemonte di attivarsi per lo svolgimento di alcune attivitàcon una mail inviata in data 12 luglio al responsabile eventi, La Franca e per conoscenza alla Presidenza della Sezione Piemonte.Segue il testo con evidenziate in rosso le attività che la Sezione non ha curato :
Caro Beppe,
faccio seguito agli accordi telefonici già consolidati e ti scrivo in forma ufficiale come Consigliere Nazionale incaricato di seguire l'evento in oggetto per chiedere formalmente alla Sezione Piemonte di confermarmi la disponibilità a collaborare al medesimo assumendosi la responsabilità di:
• coordinarsi con il dott. Tomaselli per concordare una planimetria di reciproco gradimento relativamente alla distribuzione delle gabbie;
• reperire e garantire la manodopera necessaria alla pulizia, montaggio e smontaggio delle gabbie ANFI nonché alla distribuzione di sedie e tavoli ANFI all'interno dei ring ove saranno ospitati i gatti. Le spese eventualmente sostenute per il materiale di consumo (carta, detergenti, ecc...) potranno essere rimborsate dalla Tesoreria Nazionale a fronte della richiesta corredata dagli scontrini di acquisto;
• reperire localmente persone disponibili pro-bono a turni di servizio d'ordine all'ingresso dell'Area destinata ai gatti ANFI al fine di non consentire l'accesso ad animali di proprietà del pubblico. A questo proposito si ricorda che nei ring ove sono allocati i gatti iscritti all'evento non è consentita la presenza di alcun altro animale terrestre, così come nelle Esposizioni;
• reperire due veterinari disponibili pro-bono alla verifica dei libretti di vaccinazione e delle condizioni cliniche dei gatti destinati ad essere ospitati nelle gabbie ANFI;
• allestire un tavolo/stand della Sezione Piemonte a cui il pubblico possa rivolgersi per informazioni sulla nostra Associazione. A tale scopo suggerisco di organizzare fra Consiglieri Regionali e Soci turni di presenza/reperibilità rispetto a questa postazione. Vi invito a dotarvi per tempo di un adeguata consistenza di materiale divulgativo (flyer, vecchi numeri di ANFI Magazine, roll-up, ecc...) eventualmente anche con la collaborazione dell'UC che ci legge in copia;
• provvedere un'adeguata scorta di bicchieri monouso e acqua minerale naturale e frizzante da mettere a disposizione degli oratori dei nostri workshop; i costi relativi potranno essere rimborsati dalla Tesoreria Nazionale a fronte della richiesta corredata dagli scontrini di acquisto;
• gestire i rapporti con eventuali aziende sponsor locali al fine di poter acquisire qualche gadget/omaggio da offrire agli espositori. A vostra discrezione l'offerta a tali aziende di spazio per applicare striscioni "bordo ring" alle gabbie, come da prassi, al sopra delle tende ANFI;
• promuovere l'evento presso i Soci ANFI, i proprietari di gatti ANFI e di gatti di casa;
Raccoglierò io le presenze dei gatti e informerò costantemente la Sezione Piemonte sulla loro consistenza.
Per quanto riguarda ogni aspetto non ancora analizzato, valuteremo volta per volta di comune accordo le modalità operative.
Iniziative di carattere locale saranno le benvenute, previo confronto sulle medesime con la sottoscritta ed eventualmente il CDN ANFI.

A questa mail non ho mai avuto alcun riscontro di ricezione dalla Presidenza e ad essa l’ho nuovamente inoltrata in data 19 luglio; anche in questo caso non ho mai avuto risposta anche se il Presidente mi ha poi contattato telefonicamente ai primi di settembre.
Estremamente spiacevole è stata la totale assenza di un punto informativo ANFI; i visitatori non avevano alcun punto di riferimento né materiale informativo da poter ritirare. Avendone avuto comunicazione anche solo pochi giorni prima dell’evento, avrei potuto provvedere personalmente a predisporre quanto necessario, così come personalmente ho provveduto a reperire due veterinari torinesi disponibili per effettuare le visite di ammissione alla rassegna.
Nei due giorni si sono susseguiti alcuni workshop divulgativi sui seguenti argomenti:
Sabato 16 settembre 2017
• Dott. Ph. D. Stefano Bo, Medico Veterinario - PATOLOGIE INTESTINALI NEL GATTO
• Dott. Francesca Serena, Medico Veterinario - SPEAKING FELINE Come capire e interpretare il gatto per garantirne il benessere
• Dott. Alessio Giordana, Medico Veterinario - IL GATTO COME SIMBOLO - Storia, arte, cultura e consigli utili per i proprietari
• Sara Ripa, Toelettatrice - DIMOSTRAZIONE della toelettatura ottimale del gatto e consigli per i proprietari
• Sandra Ferrini, Segretaria del Libro Genealogico ANFI - CONOSCERE IL LIBRO GENEALOGICO del Gatto di Razza
• Dott. Ph.D. Marianna Mazzeo, Biochimica, Farmacista e Genetista - PRINCIPALI COLORI E DISEGNI DEL MANTELLO DEL GATTO
Domenica 17 settembre 2017
• Dott. Franca Gabriele - COME SUPERARE IL LUTTO quando un animale domestico ci lascia
• Sandra Ferrini, Segretaria del Libro Genealogico ANFI - CONOSCERE IL LIBRO GENEALOGICO del Gatto di Razza
• Dott. Ph.D. Stefano Bo, Medico Veterinario - LE RINOTRACHEITI NEL GATTO
• Dott. Francesca Serena, Medico Veterinario - PERCHÉ IL MIO GATTO FA COSI? Viaggio nella mente e nel comportamento del gatto
• Dott. Ph.D. Marianna Mazzeo, Biochimica, Farmacista e Genetista - PRINCIPALI COLORI E DISEGNI DEL MANTELLO DEL GATTO

Negli spazi temporali fra i diversi interventi sono state presentate le razze dei gatti presenti. La presentazione degli oratori, l’illustrazione delle razze e ogni altra interazione con il pubblico sono state gestite con grande competenza ed efficacia dai Consiglieri Nazionali Moroni e Rigamonti, dalla dottoressa Mazzeo e dalla Professoressa Bregani, quest’ultima nella sola giornata della domenica. A loro, così come al Consigliere Piemontese La Franca, esprimo la mia più viva gratitudine per l’impegno e la disponibilità alla collaborazione.
L’evento Atuttacoda ha avuto un grande successo di pubblico: oltre 14.000 visitatori paganti, di cui una buona parte è entrata nell’area riservata ai nostri gatti e, oltre che la bellezza dei soggetti esposti, ha potuto apprezzare i nostri workshop e la presentazione delle razze. L’organizzatore generale, dott. Fabio Tomaselli, si è detto molto soddisfatto e ha lasciato intendere che vi siano ampi spazi per collaborazioni future.
Da parte dei proprietari dei gatti esposti ho avuto molti riscontri positivi e apprezzamenti per il lavoro svolto, nonché richieste di reiterazione di eventi del medesimo tipo.
Alla luce dell’esperienza maturata, mi sento di affermare senza alcuna esitazione che la Sezione Piemonte non è attualmente in grado di organizzare efficacemente né Esposizioni feline né altri eventi aperti al pubblico.
Il referente: Laura Settimo 

Allegato 4
Relazione Gruppo di Lavoro Esposizioni.

Come previsto dalle Nome Tecniche delle Mostre ed esposizioni art. 1.3.1 il gruppo di lavoro è composto da:

Carlo Luzi [Referente]
Sandra Ferrini [membro del Corpo degli esperti]
Diana di Natale [nominata dai Comitati Expo]

Il gruppo di lavoro non si è ancora riunito, in quanto finora non vi sono state questioni che richiedessero l'organizzazione di una videoconferenza. Ho, comunque, già allertato il gruppo che nel mese di ottobre terremo una riunione.
Sto nel frattempo terminando la revisione del mio software per l'elaborazione del catalogo e la gestione delle esposizioni che, come sapete, darò all'Anfi (gratuitamente) per consentire ai comitati di gestire (quanto meno in questa prima fase) il nuovo sistema di iscrizioni alle expo.
Il software è quello scritto da me e che utilizzo da anni ma che non è mai stato pensato per distribuirlo ad altri e pertanto la revisione si è resa necessaria per poterne facilitare l'utilizzo.
I comitati non sono ovviamente obbligati ad utilizzare il mio software ma sicuramente oggi è l'unico disponibile collaudato a costo zero.
Volendo, in futuro si potrà anche pensare di incaricare il programmatore che ci ha realizzato il nuovo sistema informatico (o altri) di realizzare un nuovo prodotto che si relazioni con il software gestionale Anfi per la realizzazione dei cataloghi delle esposizioni e la gestione della segreteria expo, anche se questo mio già lo fa...

Approfitterei di questo spazio per darvi alcuni informazioni lato software.

Abbiamo attivato fino ad oggi circa 700 soci/clienti, mi sembra un ottimo risultato.
La parte gestionale relativa al libro è totalmente operativa e allineata, mentre la parte relativa alle esposizioni, sicuramente più complessa, è ancora nelle ultime fasi di sviluppo. Uno degli ultimi upgrade effettuati prevede la possibilità di recuperare la password in modo automatico e la settimana prossima ci sarà un nuovo importante upgrade che darà la possibilità ai cointestatari degli stalloni di condividere la gestione dei gatti e quindi anche l'iscrizione alle expo del gatto cointestato potrà essere fatta da ognuno dei cointestatari.
Inoltre stiamo lavorando anche sulla possibilità dell'accesso di un ulteriore account per chi ha l'affisso cointestato. Credo che una volta effettuati questi aggiornamenti siamo allineati anche dal punto di vista dell'utente.
Sul lato comitati expo con l'upgrade di settimana prossima sarà possibile per i comitati oltre a scaricare i file in excel relativi alle iscrizioni del sabato e della domenica visualizzare a video tutte le iscrizioni pervenute ed effettuare ricerche (sempre a video) per nome gatto e/o proprietario, così da avere un colpo d'occhio veloce e poter dare in tempo reale supporto agli espositori iscritti.

Inoltre per metà ottobre circa sarà disponibile una versione Alfa del software per smartphone e tablet, che verrà distribuito da Apple iTunes per iOS e da Google Play per Android. Con questo nuovo software si avrà l'accesso completo al sistema informatico ANFI, con le stesse funzionalità dell'attuale pannello di controllo. Ci tengo a specificare che questo applicativo non è frutto di una portabilità dal software attuale, ma è stato totalmente riscritto proprio per gli smartphone ed avere così la massima compatibilità dei sistemi attuali.

Ci sono altre piccole innovazioni ed utility su cui stiamo lavorando e su cui vi relazionerò prossimamente.

 

Allegato 5
Dr Sara Moroni, PhD (referente)
Dr Francesca Serena
Dr Paola Marchei
Dr Fabio Spina, PhD
Dr Laura Settimo (collaboratore)

La Commissione Salute e Benessere si è riunita sia in video conferenza sia, principalmente, mediante scambio di mail, per venire incontro alle esigenze professionali dei veterinari che la compongono; si è anche proceduto a incontri personali con i singoli componenti al fine di approfondire gli incarichi assegnati o progetti specifici.

Aver mantenuto gli elementi che costituivano la precedente Commissione ha fatto sì che si potesse dare continuità ai progetti già avviati e, soprattutto, alle collaborazioni in ambito accademico, che sono state riprese e approfondite.

Si è deciso di dare inizio ai lavori per la terza edizione del Master allevatore felino, che si terrà a Palazzo Trecchi durante l'anno 2018, nei mesi di maggio, luglio e settembre, per evitare sovrapposizioni col calendario espositivo ANFI. Entro novembre 2017 la Commissione produrrà le proposte di modifica al programma scientifico e valuterà l'introduzione di nuovi relatori.
È stato deciso di proporre, per maggior serietà formativa, un test di verifica in uscita, da concordare con ev srl e con i relatori.
Per venire incontro agli allevatori che avessero già pagato il Master in precedenza, ma avessero perso uno o più moduli, si è concordata con ev srl la gratuità di frequenza e la certificazione finale.

Per rafforzare la partnership e rendere fattivo il patrocinio concesso, i membri della Commissione opereranno da Chairman nelle tre sessioni formative.
Si conferma la presenza della Dottoressa Serena tra i relatori.

Ancora, per rendere operativa la collaborazione, si è intavolato un progetto stampa, grazie al supporto della Commissione apposita, per vedere ANFI presentata sulle riviste a diffusione veterinaria pubblicate da ev srl, a partire dal 2018.

In tema formazione, si è concordato con i comitati expo di poter introdurre nelle "buste" la brochure del Seminario per allevatori felini sull'infertilità, con totale disponibilità da parte dei comitati di Rovigo, Reggio Emilia e Milano.
La modalità di comunicazione diretta "in busta" verrà utilizzata anche in futuro per raggiungere gli allevatori.

A tal metodica si ricorrerà per la raccolta dati sulle patologie gastroenteriche e sulle patologie renali, due progetti in collaborazione col Prof. Rueca dell'Università di Perugia, che potrebbero dar luogo a due separati lavori di Ricerca.

In ambito universitario, si è rinforzata la partnership con l'Università di Bologna, con due diversi gruppi di lavoro.
Il primo, quello del Prof. Zambelli, rivolto ad un livello "avanzato" di allevatori, che potrebbe concretizzarsi con un seminario da tenersi in parallelo all'Assemblea Allevatori con Affisso di marzo 2018, sui temi della fecondazione assistita e dello studio delle modificazioni intrauterine perinatali.
Il secondo, col gruppo della Dottoressa Grandi e del Prof. Zaghini, sui tassi di accrescimento nelle varie razze, che verrà condotto a partire dall'inizio del 2018, e che attualmente in fase di definizione della parte documentale da parte del Dipartimento di Veterinaria stesso. Laddove esistesse un club di razza per le razze di interesse, sarà ovviamente coinvolta la Commissione di riferimento.

Per quanto riguarda la decisione di ospitare il World Cat Congress, la Commissione accoglie positivamente la richiesta del CIGAS e della Sezione Lombardia al fine di organizzare due lectures nelle quali esporre il lavoro del filone Longeri (mutazione amiloide) e del filone Lyons (ruolo dei poligeni). Si ritiene di enorme prestigio per l'Associazione l'invito della Professoressa Lyons e si richiede al CDN una sovvenzione in appoggio alla richiesta pervenuta.

Nel corso del triennio a venire, la Commissione ha appoggiato la proposta ricevuta dall'architetto Maione per organizzare un approfondimento rivolto agli allevatori sulla FIP. Si vuole creare un percorso didattico multilivello, per il quale si potrebbe chiedere l'intervento del Professor Pedersen, massimo esperto mondiale sulla materia. Visto l'alto costo di realizzazione sia logistica che di spazi, si stanno cercando sponsorizzazioni che coprano parte dei costi per non gravare totalmente sulle casse ANFI.

Si sono presi contatti con due realtà che si occupano di Pet Therapy.
Il "gruppo Deplano" ha presentato la sua realtà in una videoconferenza, e restiamo in attesa di una relazione documentale per meglio comprendere il ruolo che vorrebbero far ricoprire ad ANFI nel loro percorso.

L'incontro con Te.C.A. trae invece origine da un finanziamento che essi hanno ottenuto per standardizzare il percorso di selezione degli animali idonei alla Pet Therapy. Il progetto è strettamente documentale in questa fase, si sta valutando una collaborazione "a pioggia" con questionari per i Soci.
Un secondo progetto prevede il patrocinio di ANFI nel presentare un "manualetto" sul gatto nelle scuole. Te.C.A. si farà carico di tradurre ufficialmente un testo FEDIAF che poi ci manderà in revisione per concretizzarlo rispetto a Norme Tecniche e Disciplinare ANFI, prima di stampare e distribuire indicative 10000 copie ad altrettanti bambini nelle scuole primarie.

In affiancamento a questi progetti di ampio respiro e lunga scadenza, il Referente e i membri tutti sono costantemente a disposizione dei Soci per la gestione delle più disparate situazioni legate alla salute medica e comportamentale del gatto e dell'allevamento nella sua interezza.
I membri della Commissione hanno inoltre dato disponibilità alla Redazione di ANFI Magazine per redarre articoli a tema scientifico-veterinario e per revisionare articoli a tale tematica prodotti da terzi.

Allegato 6
Commissione Relazioni Esterne

Emilio Rigamonti (referente)
Shirley Kent
Marianna Mazzeo
Simona Ulgheri
Beppe La Franca (collaboratore)

La Commissione Relazione Esterne si è riunita sia in video conferenza ed ha anche proceduto a incontri personali con i singoli componenti al fine di approfondire gli incarichi assegnati.

Prima di iniziare ad operare sulle singole attività abbiamo cercato di porre a fattor comune l'idea che abbiamo circa le Relazioni Esterne di un'Associazione come la nostra.
Abbiamo condiviso che non è nostro obiettivo la vendita di un prodotto ma che il nostro compito è quello di cercare invece di promuovere un'immagine, una filosofia.
Dobbiamo scardinare pregiudizi che sono rivolti agli allevatori, e dobbiamo costruire dei rapporti sereni con gli altri soggetti che ruotano attorno agli obiettivi che costituiscono la "mission" della nostra Associazione.
Per far questo immaginiamo un avvicinamento al mondo del profit ( aziende che lavorano nel settore), del no-profit (associazioni "moderate" che facciano dell'animalismo serio un loro obiettivo), al mondo scientifico (veterinari e istituti di ricerca).

La conoscenza di chi siamo verso il "grande pubblico" passa attraverso l'adesione a campagne di sensibilizzazione su temi legati all'abbandono, al randagismo, allo sfruttamento degli animali, al commercio clandestino. Dobbiamo a mio avviso sfatare il binomio allevatore-scucciolatore e farlo attraverso fatti concreti.

In relazione alle attività abbiamo da terminare un lavoro iniziato del CdN dello scorso mandato relativo ad un opusculo divulgativo da distribuire presso le nostre Esposizioni, e , a nostro avviso, anche in altri luoghi come ad esempio le sale d'aspetto dei veterinari , i grossi pet shop, magari attraverso un accordo di collaborazione. Questo progetto che parte dalla riconsiderazione del materiale già elaborato precedentemente è stato affidato per quanto riguarda la parte testuale a Marianna Mazzeo.

Abbiamo pensato anche ad un progetto, che condivideremo quando avremo maggiori elementi con la Commissione Salute, circa una rete di allevatori che si impegnino ad offrire collaborazione in caso di necessità di donazioni di sangue. Di questo progetto ancora nella fase di studio di fattibilità si sta occupando Shirley Kent .

Per quanto riguarda l'aspetto profit stiamo procedendo al contatto con le principali aziende di settore al fine di valutare la possibilità di concludere accordi complessivi di sponsorizzazione al fine di "aiutare" le piazze che, soprattutto per motivi geografici, maggiormente faticano a reperire risorse. Di questa attività si sta occupando, in modo particolare, Simona Ulgheri.

A Beppe La Franca è invece affidato l'incarico di valutare le possibilità di interazione con le Associazioni di no-profit con privilegio di quelle che si dimostrino maggiormente aperte alla considerazione del mondo dell'allevamento.

 

  • lucilla
  • Mercoledì, 22 Novembre 2017

Lascia un commento

Stai commentando come ospite.

L'ANFI E' UNO DEI 41 MEMBRI DELLA FIFe

fife

Legalmente riconosciuta con D.M. 6/8/1997
Autorizzata alla Gestione del Libro Genealogico del Gatto di Razza con DM 9.6.2005 prot. 22790 modificato con DM 13.10.2008 prot. 12953

IL LOI INFORMA

LA LETTERA INIZIALE PER I CUCCIOLI NATI NEL 2019 E' LA E

Don't have an account yet? Register Now!

Sign in to your account