Il presente sito utilizza solo cookie tecnici per i quali non è richiesto il preventivo consenso degli utenti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni.

  • Img1
  • Img9
  • Img6
  • Img7
  • Img2
  • Img5
  • Img3
  • Img10
  • Img8
  • Img4

VERBALE CONSIGLIO DIRETTIVO NAZIONALE del 22 gennaio 2017

Si riunisce il CDN in videoconferenza il giorno domenica 22 gennaio 2017 in prima convocazione alle ore 09,00 e in seconda convocazione alle ore 10,00 ai sensi dell'art. 6 del Regolamento generale con il seguente ODG.

1) Variazione proposta di modifica Statuto in base alla nota MIPAAF del 3 ottobre
2) Commissione esposizioni:
a) modifica 2017
b) Expo Padova provvedimenti
c) calendario 2019
d) Privacy
e) creazione della figura di Delegato ANFI Esposizioni: caratteristiche e rimborsi
3) deferimenti e sentenze: delibere conseguenti
4) Assemblea Allevatori
5) LG: delibere conseguenti
6) ratifica Affissi
7) Posta in arrivo e posta in partenza
8) Tesoreria: situazione conti e delibere inerenti
9) prossimi CDN
10) Ratifica CDN telefonici

Si rammenta che si potrà discutere solo su argomenti all'ODG e che solo in presenza di tutti i Consiglieri si potrà discutere su argomenti non all'ODG.

Alle ore 10,00 sono presenti i Consiglieri, DOMANCICH DARIO, FERRARI MAURO, HANA KLEIN, LUZI CARLO, QUAGLIA STEFANO, SERENA FRANCESCA, SETTIMO LAURA.
Assenti: DI STEFANO GIORGIO, PADOVANO NICO,

Constatata la presenza del numero necessario all’apertura, il Presidente dichiara la regolarità del CDN alle ore 10,00

1) Variazione proposta di modifica Statuto (Allegato 1) in base alla nota MIPAAF del 3 ottobre prot. 23483. Il Presidente informa il CDN che le modifiche oggi presentate sono state riviste e controllate dai nostri legali. Relativamente alla modifica richiesta all’art. 1 si propone di togliere dall’articolato la possibilità di costituire Associazioni o Enti per i quali il MIPAAF ha rilevato la potenziale possibilità di attività commerciale esclusiva. L’articolato verrà quindi riproposto senza questo passaggio. Riguardo al secondo rilievo riguardante l’art. 5 comma dieci, il Presidente specifica che esso è stato modificato traendo spunto dal corpo normativo dell’ENCI che prevede già la figura del socio collettivo, anche se viene denominata in modo diverso. Dopo una discussione in merito si passa alla votazione. Il Consiglio esprime la preferenza per la prima delle due proposte di modifica all'Art. 5 punto 10. Si votano entrambe le proposte che vengono approvate all’unanimità dei presenti, ma con la specifica che tra le due si preferisce la prima, che qui viene riportata per chiarezza espositiva, che sarà quella che verrà presentata al vaglio della Prefettura e del Ministero competente. Il CDN approva, tale decisione, con voto favorevole di tutti i Consiglieri presenti. Si dà mandato al Presidente di inviare tale modifica chiedendo un parere preventivo come proposto dal MIPAAF nella richiamata nota del 3 ottobre 2016.

Art. 5 punto 10  Testo originale presentato per l’approvazione del nuovo statuto Nuovo testo approvato
  Possono essere Soci Collettivi le Associazioni riconosciute e non riconosciute che abbiano Statuti con finalità analoghe a quelle ANFI. I membri del Socio Collettivo sono Soci Effettivi ANFI. Essi sono rappresentati nell'Assemblea Nazionale secondo le modalità previste dal Regolamento Generale ove sono sanciti anche i diritti e doveri dei Soci Collettivi e dei loro membri  Possono essere Soci Collettivi le Associazioni di Allevatori e/o Club di Razza che abbiano acquisito la Personalità Giuridica presso la competente Prefettura, o anche quelle senza Personalità Giuridica, ma che abbiano, in entrambi i casi, Statuti con finalità analoghe a quelle ANFI. I membri del Socio Collettivo sono Soci Effettivi ANFI. Essi sono rappresentati nell'Assemblea Nazionale secondo le modalità previste dal Regolamento Generale ove sono sanciti anche i loro diritti e doveri.


2) Commissione esposizioni:
a) modifica 2017
Il Consigliere Carlo Luzi, referente Commissione Esposizioni, relaziona il CDN riguardo il comitato del Trentino Alto Adige. Il comitato di Giacomo Sartori ha rinunciato ad organizzare una expo però la presidente della sezione TAA, Gretel Giordano, ha formato un nuovo comitato organizzatore che si preoccuperà di continuare nell'opera dell'ex presidente Sartori.
Il comitato Rinaldi-Mattioli, Lombardia, rinuncia all'expo di Brescia 18-19/03/2017 ed un comitato della Toscana si offre di organizzare nella stessa data una expo a Firenze. Il Consigliere Luzi si rende disponibile a contattare tutti i comitati delle regioni limitrofe la Lombardia per spiegare le motivazioni per cui il CDN vorrebbe assegnare l'expo alla Sezione Toscana o a un Suo Comitato
L'expo della Sardegna del 13-14 maggio 2017 non si farà, anche per questa expo Luzi contatterà le regioni interessate ed in seguito relazionerà in merito il CDN.
Il CDN approva all'unanimità dei presenti dando mandato al Consigliere Luzi di procedere secondo quanto deciso.
b) Expo Padova provvedimenti
Si relaziona su quanto successo all’esposizione di Padova del 7/8 gennaio u.s.. Nella mattina di sabato 7 (ore 9.10) veniva contattato il Presidente da parte del VicePresidente presente in qualità di Giudice poiché mancavano gli statini di giudizio. Si evidenziava nel corso della giornata che questi ultimi non erano stati richiesti alla sede. Sia il Presidente che la Segreteria Nazionale inviavano alla Segreteria di esposizione copia dello statino scannerizzato. Contattata (ore 10.30) la Segretaria del Libro essa si rendeva disponibile a portare statini coccarde e medaglie (anche queste non richieste) presso i Padiglioni espositivi partendo da Torino nel primo pomeriggio. Il Presidente tentava di contattare la Segreteria di esposizione per comunicare un tanto senza riuscirvi. Qualche ora dopo era la Segreteria a contattare la Presidenza e in quel momento (ore 14.00 circa) veniva comunicata la possibilità sopra riportata, la Segreteria informava che il problema era risolto poiché gli statini erano nelle mani del Segretario Nazionale. Tale possibilità si dimostrava non corretta in quanto la Segreteria Nazionale ne aveva un numero esiguo e di questo aveva informato la responsabile della Segreteria. I giudizi cominciavano in forte ritardo nel frattempo la Presidenza veniva interessata da parecchie telefonate di Soci che descrivevano quanto stava succedendo. Nel frattempo su FB venivano postati parecchi interventi ai quali il Presidente rispondeva in maniera appropriata. In particolare si avanzavano dubbi sulla validità dei Giudizi che in quel momento venivano scritti su fogli A4. La prima giornata si concludeva a ridosso delle 21.30. Il giorno dopo il Presidente inviava una mail alla Segreteria Fife per mettere al corrente il Board di quanto stava succedendo a Padova.
Dear Eric,
I inform you that yesterday and I think today in the expo of Padova there were many problems.

I warn you that the ANFI Board will take serious measures against the committee after having carried out a thorough investigation into the causes that led to this situation. I will tell the survey results and the measures taken.

Il Presidente precisa che il sabato il Presidente scriveva al Comitato riportando quanto gli era stato comunicato (nella risposta si negavano alcune cose poi riscontrate) da vari Soci a questa mail ne seguivano altre in cui lo stesso dava indicazioni su come comportarsi. Nella seconda giornata le cose andavano meglio, ma continuavano gli interventi su FB ai quali il Presidente tentava di far argine. Sia la domenica che i giorni successivi su FB venivano postati altri interventi riguardanti in particolare la validità dei giudizi. Questo costringeva il Presidente a intervenire di nuovo su FB poiché l’onda lunga di quanto successo ricadeva anche sulla successiva esposizione tanto da dover sottolineare che i punti conseguiti dovevano essere conteggiati per iscrivere i gatti nella corretta categoria. Alle ore 17 della domenica due Giudici abbandonavano l’expo perché dovevano ritornare in sede. Numerose mail sono state inviate alla responsabile della segreteria la quale dava ampia assicurazione di risolvere la questione entro l’expo di Lucca durante la quale avrebbe consegnato una parte dei giudizi ristampata.
Nei giorni successivi perveniva anche una mail di protesta di un visitatore a cui il Presidente dava immediata risposta.
Il CDN, dopo ampia discussione, perveniva alla considerazione che il Comitato, responsabile in primis del buon andamento della Manifestazione, si era comportato con scarsa professionalità scaricando su altri responsabilità che gli competevano. Tale comportamento ha causato un danno di immagine all’ANFI di non poco conto sia in Italia che soprattutto all’estero. Per tale motivo e per i disagi causati agli espositori (a cui al momento non ci consta sia stata data soluzione pur chiedendo di essere costantemente informati) facendo riferimento alle Norme Tecniche delle esposizioni e in particolare al punto 1.5.3 e 1.11 punto d) nonché secondo quanto previsto dal Regolamento FIFe delle Esposizioni art. 1.8 punto h) art. 1.10 punto f) art. 2.7 e in considerazione che questo è il secondo evento per il quale il Comitato non abbia rispettato le norme relative alle esposizioni e per il quale aveva ricevuto la sanzione della sospensione per anni uno si commina al Comitato la sanzione prevista all’art. 1.11 (penalizzazioni) ovvero anni tre. Per tale motivo verranno cancellate eventuali expo già calendarizzate e non verranno assegnate expo per il 2019. Il Comitato quindi potrà fare domanda di expo solo nel 2020 per il 2022.
Per quanto concerne la responsabilità della Segreteria di esposizione il CDN valuterà eventuali provvedimenti solo dopo aver scritto alla FIFe sulle soluzioni adottate e aver ricevuto dalla stessa comunicazione in merito.
Nel frattempo il CDN delibera positivamente sulla validità dei risultati ottenuti dagli espositori italiani all’Esposizione di Padova secondo quanto previsto all’art. 4.6 comma 1 dell’Allegato A delle Norme Tecniche delle Manifestazioni ufficiali del LG e pari articolo del Regolamento delle Esposizioni della FIFe.
c) calendario 2019
Il Consigliere Carlo Luzi, referente Commissione Esposizioni, presenta il calendario
esposizioni per il 2019.

DATA CITTA' SEZIONE COMITATO
12-13 GENNAIO PADOVA  VENETO FELIX COON (POLIN) 
26-27 GENNAIO SIENA TOSCANA PANGEA MAGIS (BAZZOTTI) 
09-10 FEBBRAIO GENOVA LIGURIA WORLDCATS (BALLARI) 
23-24 FEBBRAIO RAVENNA EMILIA ROMAGNA GUERMANDI 
02-03 MARZO MILANO LOMBARDIA CINQUE
16-17 MARZO DA DEFINIRE LAZIO SEZIONE 
13-14 APRILE MODENA EMILIA ROMAGNA STAR CATS (FERRARI) 
14-15 SETTEMBRE AREZZO  TOSCANA  IL VILLAGE SIENA (DE NATALE) 
28-29 SETTEMBRE  TORINO PIEMONTE  GATTI IN FESTA (SGAMBATI)
12-13 OTTOBRE  BRESCIA LOMBARDIA MATTIOLI 
02-03 NOVEMBRE VENEZIA VENETO  LE MOND DU CHAT (GRAZZI)
16-17 NOVEMBRE ROMA LAZIO CATS FOR LIFE (BELARDINELLI/TRENTIN) 
30 NOV.-01 DIC.  BARI PUGLIA CLUB 94 (PADOVANO) 
07-08 DICEMBRE TRIESTE  FRIULI V.G.  TATANKA (BERLOT) 
14-15 DICEMBRE NAPOLI CAMPANIA CAMPANIAFELIX (SPEDICATO)

Si approva all'unanimità il calendario expo presentato.

d) Privacy

e) creazione della figura di Delegato ANFI Esposizioni: caratteristiche e rimborsi
Richiamando quanto successo all’Expo di Padova il CDN considera improcrastinabile ripristinare la figura del Delegato ANFI che vigili sul buon andamento delle Expo. Le caratteristiche del Delegato ANFI dovranno essere: 1) conoscenza dei regolamenti inerenti le Manifestazioni ufficiali del Libro e della FIFe, 2) nessuna iscrizione dei propri gatti all'expo, 3) nessun altro ruolo tranne quello di Delegato ANFI, 4) il Delegato potrà lasciare l’Expo solo dopo la conclusione del BIS. Si propone che la figura in oggetto sia ricoperta da un Consigliere Nazionale o, in casi estremi, da un sostituto scelto tra chi abbia le caratteristiche suesposte. Il Delegato ANFI ha diritto al rimborso previsto per le trasferte e quindi del viaggio, dei pasti e del/i pernottamenti ed eventuali altre spese documentate. Ogni Comitato Organizzatore riceverà una e mail informativa sia sulla nuova figura del Delegato ANFI che per specificare le modalità di intervento.
Si delibera che saranno Delegato ANFI nelle expo i seguenti Consiglieri:

Lucca 28-29 gennaio Dario Domancich
Genova 11-12 febbraio Stefano Quaglia
Ravenna 4-5 marzo Stefano Quaglia
Brescia/Firenze 12 13 marzo Mauro Ferrari
Courgnè  8-9 aprile  Laura Settimo
Montecatini 22-23 aprile Mauro Ferrari
Lodi  6-7 maggio Nico Padovano


Si vota e si approva all'unanimità dei presenti

f) nuova tariffazione trasporto gabbie come da preventivo (allegato 2)
La ditta Logiver comunica le tariffe per il 2017 del trasporto gabbie su camion di 9.6m, si delibera che l'importo richiesto per il trasporto ai Comitati sarà di € 1.300 + iva + € 80 di assicurazione per tutte le esposizioni quindi complessivamente 1666 per ogni expo. L’ANFI si farà carico della differenza del costo inerente l’uso del bilico (10,60m) ove necessario per non gravare i Comitati con ulteriori spese.

3) deferimenti e sentenze: delibere conseguenti
Privacy

4) Assemblea Allevatori
Si delibera e si dà mandato al Segretario Nazionale di scrivere al Presidente e alla Segretaria dell'Assemblea Allevatori per chiedere la motivazione della convocazione dell’assemblea.

5) LG: delibere conseguenti
Non vi sono, ad oggi, segnalazioni del LG.

6) ratifica Affissi
Non vi sono, ad oggi, affissi da ratificare

7) Posta in arrivo e posta in partenza
a) La socia Hana Klein in qualità di Presidente ANFI Sezione Lazio chiede un contributo per lo svolgimento del Seminario Veterinario Felino che è stato svolto nel mese di novembre 2016. Il pagamento è già stato effettuato e si chiede verifica alla Presidente sezione Lazio.

b) Privacy

c) Privacy

d) La socia Franca M. Gabriele, in qualità di Presidente del Club AGaBi informa il CDN che durante l'expo di Genova, 11-12 febbraio 2017, organizzerà un Convegno sul colore silver del Birmano e chiede un contributo a parziale copertura delle spese che il Club affronterà. (e mail inviata ad ogni consigliere)
Si delibera e si dà mandato al Segretario Nazionale di chiedere il programma dell'evento e che il convegno si dovrà svolgere il 12 febbraio in quanto il giorno 11 febbraio vi è un impegno istituzionale, già fissato da tempo, al quale prenderà parte anche la Consigliera dr.ssa Francesca Serena referente al CDN per la Commissione Salute & Benessere. Si delibera inoltre di dare un contributo di € 500 al Convegno proposto

e) La socia Daniela Guermandi in qualità di organizzatrice dell'expo di Ravenna, 4-5 marzo 2017, informa il CDN in via informale che organizzerà, in collaborazione con la Commissione Salute e Benessere, in data 5 marzo, un Convegno veterinario e chiede un contributo a parziale copertura delle spese che il Comitato affronterà.
Si delibera e si dà mandato al segretario di chiedere di inviare una e mail ufficiale e si delibera di dare un contributo di € 500

f) Il socio Dario Domancich in qualità di Presidente ANFI, informa il CDN sull'invito da parte del dr. Andrea Pritoni dell' Istituto di Scienze Umane e Sociali - Scuola Normale Superiore di Pisa, a partecipare ad un questionario inerente l'ANFI. (e mail inviata a tutti i consiglieri)
Si dà mandato al Presidente di partecipare al questionario.

g) La consigliera Hana Klein, in qualità di referente per la commissione GAS, informa il CDN che il precedentemente richiesto Corso di Capo Steward previsto per l'11-12 marzo 2017 è stato annullato per defezioni da parte dei componenti la commissione causate da impegni di lavoro.

8) Tesoreria: situazione conti e delibere inerenti
a) biglietti da visita: si delibera di rifiutare il preventivo inviato e di utilizzare invece canali internet facendo recapitare i biglietti direttamente a Torino.
b) Riguardo alla premiazione del 2016 del club BBC la socia Adele Donelli informa la consigliera Laura Settimo che vi sono rimanenze nelle coppe e coccarde. La consigliera Settimo informa il CDN che ne discute e delibera e da mandato al Presidente di chiedere alla sig.ra Donelli che cosa sia rimasto delle premiazioni acquistate.
c) La consigliera Laura Settimo informa sulle problematiche inerenti la contabilità delle sezioni. Vi sono ancora alcune sezioni che non hanno un Conto Corrente Bancario o Postale intestato alla Sezione stessa. Informa il CDN di aver dato disposizione all'UC, per quanto riguarda le somme da riconoscere alle Sezioni, di non inviare assegni che non siano intestati alle sezioni e tantomeno di predisporre bonifici a favore di persone fisiche.

9) prossimi CDN
a) Si delibera di convocare un CDN il venerdì 28 aprile 2017
b) Si delibera di convocare un CDN per approvazione del Bilancio Consuntivo e Preventivo da convocare entro il mese di marzo probabilmente nella seconda quindicina

10) Ratifica CDN telefonici

a) 13-11-2016 CDN telefonico per comunicare al LG di approvare la partecipazione della socia (Privacy) ad una expo in quanto la socia stessa ha denunciato di aver commesso un errore nel dichiarare il nominativo dei genitori e si è resa disponibile ad effettuare un test parentale che comprovi quanto da lei dichiarato.
Approvato da 8 consiglieri
b) 15-11-2016 CDN telefonico per cambio data all'expo di Castelletto Ticino dal 9-10 giugno 2018 attualmente concessa alla data richiesta del 19-20 maggio 2018. Le verifiche di disponibilità e distanze chilometriche sono già state positivamente fatte dal referente Commissione Esposizioni.
Approvato da 8 consiglieri
c) 21-11-2016 CDN telefonico per l'assegnazione come garante, all'expo di Napoli del 17.18 dicembre2016, del socio Francesco Cinque, come da consultazione preventiva con l'interessato avvenuta a Roma in occasione dell'expo del 19 - 20 novembre 2016
Approvato da 8 consiglieri
d) 22-11-2016 CDN telefonico per deliberare sull'inserimento della modifica' nell’Allegato A - Standard di razza Volume IV Standard III Categoria delle NORME TECNICHE DEL LIBRO GENEALOGICO DEL GATTO DI RAZZA. come da richiesta del Tesoriere Laura Settimo.
Approvato da 5 consiglieri
e) 24-11-2016 CDN telefonico per approvazione Corso x Capo Steward e relativi preventivi come da e mail pervenuta dalla referente, consigliere Hana Klein.
Approvato da 7 consiglieri.
f) 07-12-2016 CDN telefonico per ratificare i Soci Ordinari al 30-11-2016.
Approvato da 7 consiglieri.
g) 07-12-2016 CDN telefonico per la ratifica affissi al 6-12-2016 come da allegato.
Approvato da 6 consiglieri
h) 13-12-2016 CDN telefonico del 13-12-2016 - Considerato che il CDN ha voluto fortemente l’expo di Napoli per coprire anche il Sud Italia come lo Statuto prevede al fine di diffondere quanto più possibile la cultura del gatto, si propone di non far pagare allo stesso Comitato, una tantum, il costo di trasporto gabbie.
Approvato da 8 consiglieri
i) 14-12-2016 (Privacy)
Approvato da 7 consiglieri.
l) 14-12-2016 CDN telefonico del 14-12-2016 - Il Comitato di Genova sta predisponendo una brochure informativa che andrà a distribuire in 6.500 copie. Ci offre tre pagine a titolo gratuito. Si propone di accettare l’offerta e di dare disposizioni alla Commissione stampa per la redazione del testo che potrebbe essere analogo a quello inserito nel nostro flyer esplicativo che distribuiamo alle esposizioni.
Approvato da 6 consiglieri
m) 20-12-2016 CDN telefonico per la ratifica affissi al 20-12-2016
Approvato da 7 consiglieri.
n) 23-12-2016 CDN telefonico del 23-12-2016 per approvare la proposta del Presidente Dario Domancich che propone una scontistica per il socio che presenti altri soggetti terzi, nello specifico:

Un Socio ANFI che si adoperi per far iscrivere un nuovo Socio da altra Associazione riceverà un coupon spendibile per le pratiche del LG pari a:
1) 20€ se il nuovo Socio iscriverà almeno due soggetti, ma nessun Affisso. In questo caso il nuovo Socio riceverà un coupon pari a 5€
2) 50€ se il nuovo Socio iscriverà l'Affisso e n 2 soggetti. In questo caso il nuovo Socio riceverà un coupon pari a 30€. Lo stesso nuovo Socio potrà ottenere il coupon da 20€ o 50€ facendo acquisire nuovi Soci
3) se il Socio e il nuovo Socio porteranno ad ANFI altri Soci o Affissi essi cumuleranno i relativi coupon a quelli già ottenuti.
4) in caso di dimissioni o mancata reiscrizione entro i termini tali eventi faranno perdere i coupon non usufruiti in toto o parzialmente.
Tale iniziativa avrà validità a partire dall'1.1.2017 e durerà fino al 31.12.2017 salvo proroga deliberata dal CDN. I coupon emessi fini alla data del 31.1.2017 avranno validità sino al 31.3.2018.
Approvato da 6 consiglieri
o) 30-12-2016 CDN telefonico per ratificare i soci in attesa di Consiglio al 31.12.2016
Approvato da 7 consiglieri
Si ratificano i CDN telefonici all'unanimità dei presenti

Alle ore 18,20 del giorno 22 gennaio 2017, esauriti gli argomenti all'ordine del giorno, il Presidente dichiara chiusa la seduta

Allegato 1

MODIFICHE NUOVO STATUTO ANFI

 

Art. 1 punto 5 Testo originale  Nuovo testo 
  Può costituire Associazioni o Società di persone, cooperative o di capitali che svolgano attività di supporto all’attività caratteristica dell’Associazione con particolare riferimento al Libro Genealogico e alle Manifestazioni ufficiali del Libro Genealogico  Può costituire Enti senza scopo di lucro che svolgano attività di supporto all’attività caratteristica dell’Associazione con particolare riferimento alle Manifestazioni ufficiali del Libro Genealogico


Poiché la critica a questo articolo riguardava il fatto che potevano essere costituite Società o Associazioni che in via derivata potevano svolgere attività commerciale senza limiti si ritiene che la specifica della mancanza di lucro sia sufficiente a superare la critica mossa

Art. 5 punto 10  Testo originale  Nuovo testo 
  Possono essere Soci Collettivi le Associazioni riconosciute e non riconosciute che abbiano Statuti con finalità analoghe a quelle ANFI. I membri del Socio Collettivo sono Soci Effettivi ANFI. Essi sono rappresentati nell'Assemblea Nazionale secondo le modalità previste dal Regolamento Generale ove sono sanciti anche i diritti e doveri dei Soci Collettivi e dei loro membri  Possono essere Soci Collettivi le Associazioni di Allevatori e/o Club di Razza che abbiano acquisito la Personalità Giuridica presso la competente Prefettura, o anche quelle senza Personalità Giuridica, ma che abbiano, in entrambi i casi, Statuti con finalità analoghe a quelle ANFI. I membri del Socio Collettivo sono Soci Effettivi ANFI. Essi sono rappresentati nell'Assemblea Nazionale secondo le modalità previste dal Regolamento Generale ove sono sanciti anche i loro diritti e doveri.


La specifica contenuta nel testo originale ove si parla di Associazioni riconosciute o non riconosciute va emendata in due modi come si può vedere. Riteniamo che la prima versione ricalcando quanto previsto dallo Statuto ENCI ove si parla di Associazioni specializzate e Club di Razza sia la migliore tra le due. 

 

Allegato 2

ALLEGATO A

PREVENTIVO 2017

DESTINAZIONE MT 9,6 MT CON SPONDA CITY TRAILER 10,6 MT SPONDA 
PADOVA € 700,00  € 800,00 
LUCCA  € 1.400,00 € 1.550,00 
GENOVA € 1.400,00 € 1.550,00 
RAVENNA € 1.000,00 € 1.150,00 
LATINA € 2.500,00 € 2.600,00 
BRESCIA € 700,00 € 800,00 
CHIVASSO € 1.400,00 € 1.550,00
MONTECATINI TERME € 1.300,00 € 1.450,00
LODI € 900,00  € 1.000,00 
CAGLIARI € 4.900,00 € 5.600,00 
LONGARONE € 900,00 € 1.000,00
ALESSANDRIA € 1.100,00 € 1.250,00 
MONTESILVANO € 2.200,00 € 2.500,00 
ROVIGO € 700,00 € 800,00
BOLOGNA € 800,00 € 900,00
BARI € 3.500,00 € 3.800,00 
MILANO € 900,00 € 1.000,00
ROMA  € 2.200,00 € 2.500,00 
TRENTO € 700,00 € 800,00 
FIRENZE € 1.200,00 € 1.350,00 
TRIESTE  € 1.150,00 € 1.300,00 
NAPOLI € 3.200,00 € 3.500,00 
totali € 34.750,00 € 38.750,00


  

  • lucilla
  • Martedì, 11 Aprile 2017

Lascia un commento

Stai commentando come ospite.

L'ANFI E' UNO DEI 41 MEMBRI DELLA FIFe

fife

Legalmente riconosciuta con D.M. 6/8/1997
Autorizzata alla Gestione del Libro Genealogico del Gatto di Razza con DM 9.6.2005 prot. 22790 modificato con DM 13.10.2008 prot. 12953

IL LOI INFORMA

LA LETTERA INIZIALE PER I CUCCIOLI NATI NEL 2019 E' LA E

Don't have an account yet? Register Now!

Sign in to your account